Connect with us

home

Petrachi: “Sono rimasto legato alla Roma. Villar è forte”

Petrachi sulla Roma – Gianluca Petrachi torna a parlare di Roma e lo fa tramite le pagine di Tuttosport. Queste le sue parole:

Il bilancio con la Roma?
“I primi sei mesi sono stati buoni, ma il presidente Pallotta l’ho visto solo tre volte. Lui non parla l’italiano e io non mi esprimo perfettamente in inglese, quindi ci sono state interferenze che hanno creato disagi nella nostra comunicazione”.

È rimasto legato all’ambiente Roma? 
“Assolutamente sì, è una piazza che ti coinvolge e ti trascina. Resta l’amarezza di non aver potuto dimostrare il mio valore”.

Dà una spiegazione al 6-1 subito a Bodo?
“Il turnover in una squadra come la Roma è una necessità, anche se non trovo corretto qualificare i calciatori come di primo o secondo livello. La Roma ha giovani interessanti, come Villar, Calafiori e Darboe. Villar è un nuovo Jorginho, se lo fai giocare nel centrocampo a tre diventa fortissimo.”.

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home