Connect with us

home

Lazio, caso tamponi: oggi giorno della verità per Lotito

Questa mattina alle 11 si riunirà la Corte d’appello del massimo campionato italiano, che dovrà esprimersi in merito alla posizione di Claudio Lotito e al caso tamponi che ha coinvolto la Lazio e i due medici Pulcini e Rodia. La nuova decisione dovrà esser presa in seguito alle indicazioni del Collegio di Garanzia, che lo scorso 7 settembre a sezioni unite aveva deciso di rinviare alla Corte una nuova valutazione della misura della sanzione.

Il presidente spera di non veder confermata la sanzione di 12 mesi di inibizione, ma qualora si decidesse per un’inibizione di 10 mesi più un giorno Lotito decadrebbe comunque in base all’articolo 29 dello Statuto Figc a causa «di inibizione o squalifica complessivamente superiore ad un anno». Il presidente biancoceleste infatti ha già subito un’inibizione di due mesi nel 2012 per il caso “agentopoli” e rischia così di essere allontanato.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Il calcio da sempre è l'amore di una vita, il giornalismo sportivo la mia passione e il mio lavoro

Click to comment

Rispondi






Serie A








I nostri partner…







Seguici anche su Radio Momenti di Calcio







Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi







Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home