Connect with us

home

I nostri pronostici per l’ottava giornata di Serie A

PRONOSTICI SERIE A

Ed eccoci con i pronostici targati Superscommesse.it dell’ottava giornata della Serie A.

Iniziamo subito con Spezia-Salernitana, partita che apre l’ottava giornata di campionato. La squadra di Thiago Motta si prepara al confronto con la Salernitana dopo il poker subito allo stadio Marcantonio Bentegodi contro un Verona straripante. La squadra di Castori conquista il suo primo hurrà in Serie A nella partita salvezza contro il Genoa nella Settima giornata di campionato e si proietta a quota 4 in classifica. Nel match contro gli spezzini la Bersagliera deve mantenere alta l’attenzione per portarsi a casa la seconda vittoria stagionale, mentre lo Spezia dovrà lavorare soprattutto in difesa per non incassare un’altra sconfitta.  

Passiamo a Lazio-Inter. Dopo essersi portato a casa il primo derby della capitale, Sarri subisce un k.o pesante al Dall’Ara dopo essere finito in 10 a causa dell’espulsione di Acerbi al 75’, in un match completamente dominato dai rossoblù. L’inter, invece, vince grazie a Dzeko che entra dalla panchina e ribalta la partita, firmando il pareggio e procurandosi il rigore trasformato da Lautaro, contro un ottimo Sassuolo. La squadra di Inzaghi vuole continuare a vincere per fare pressione sul Milan che la precede in classifica, ma i biancocelesti devono ottenere questi tre punti per rilanciarsi dopo un periodo nero intervallato solo dalla vittoria contro Mourinho. 

Milan-Verona si affrontano dopo aver vinto entrambe la settima partita. I Rossoneri sono stati implacabili al Gewiss Stadium e hanno rifilato tre gol alla tanto decantata Atalanta. La squadra di Pioli tiene il ritmo del Napoli e si candida sempre di più per vincere il titolo. Il Verona si prepara allo scontro con il Diavolo dopo una prestazione chirurgica contro la Salernitana: 4 tiri e 4 gol con un primo tempo da urlo. Pioli e Tudor dovranno preparare bene la partita e sbagliare il meno possibile per potersi portare a casa un match fondamentale.

Osserviamo ora Cagliari-Sampdoria. Entrambe le squadre portano a casa un solo punto dopo la settima giornata di campionato. Sfuma ancora l’appuntamento con la vittoria per il Cagliari di Walter Mazzarri: all’Unipol Domus i sardi non vanno oltre l’1-1 con il Venezia. Ai rossoblù non basta il colpo di testa di Keita dopo 19 minuti: proprio nel recupero, infatti, Busio conclude di destro e, grazie alla deviazione di Caceres, batte Cragno. La Sampdoria ottiene un giusto pari contro la squadra di Gotti al Ferraris, dopo una gara che ha riservato mille emozioni e uno straordinario gol di Candreva. Entrambe le squadre vogliono tornare a vincere per scuotere la classifica e risalire di qualche posizione.

Guardiamo Udinese-Bologna. Dopo la sconcertante resa dei rossoblù davanti ai toscani, la squadra di Mihajlovic domina al Dall’Ara e torna alla vittoria contro una Lazio immobile. Barrow, Theate e Hickey firmano il tris vincente. I friulani ottengono un pareggio contro la Sampdoria dopo essere stati per due volte in vantaggio con Pereyra e Beto. Il Bologna deve ora continuare in questa direzione, per portare a casa tre punti e fare classifica ma l’Udinese ha ancora l’amaro in bocca per il match precedente e vuole riscattarsi. Sarà questa l’occasione giusta? 

Genoa-Sassuolo si scontrano dopo aver perso entrambe la settima partita. Con un’incornata di Djuric e un grande Belec la Salernitana si impone e batte 1-0 il Genoa all’Arechi. Dall’altra parte gli emiliani, perfetti nel primo tempo periscono contro la banda di Inzaghi dopo l’entrata di uno straordinario Dzeko. Il Genoa vuole tornare a vincere ma il Sassuolo vuole fare bene di nuovo e dimostrare di avere le qualità per fare risultato. 

Procediamo con Empoli-Atalanta. I toscani subiscono un pesante 2-0 in casa dalla Roma, che ritrova il suo equilibrio dopo la perdita del primo derby della capitale. La Dea viene sconfitta dai rossoneri dopo aver concesso un po’ troppo e aver condotto una partita non da protagonista ma semplicemente da comparsa. La squadra di Gasperini vuole ora tornare a vincere, dopo un pareggio e una sconfitta non soddisfacenti. Ce la farà o l’Empoli riuscirà a imporsi al Castellani?

Andiamo avanti con Napoli-Torino. Gli uomini di Spalletti sono ormai inarrestabili e restano al comando della classifica con punteggio pieno anche dopo il match contro la Viola. Il Torino si prepara allo scontro con il Napoli dopo aver fallito nell’impresa di vincere il derby della Mole. La squadra di Juric deve preparare bene la partita per riuscire a contenere gli Azzurri. Ce la farà? 

Passiamo a Juventus-Roma, due squadre reduci da due performance assolutamente soddisfacenti. Da una parte gli uomini di Allegri si aggiudicano il derby contro il Torino grazie al gol di Locatelli su assist di Chiesa, che arriva a tre minuti dal 90’ e decreta la quarta vittoria consecutiva dei bianconeri dopo Spezia, Samp e Chelsea. Dall’altra parte Pellegrini e Mkhitaryan fanno dimenticare il derby a Mourinho con due gol che decretano la vittoria dei giallorossi in casa e assicurano il quarto posto in classifica. Mourinho e Allegri dovranno preparare bene la partita e impegnarsi a sbagliare il meno possibile per portare a casa tre punti fondamentali. 

Terminiamo con Venezia-Fiorentina. Dopo una sconfitta evitata grazie al gol di Busio al 93esimo, i lagunari si preparano allo scontro con la squadra di Italiano, battuta in rimonta al Franchi dagli Azzurri, in un match spettacolare, inteso e tecnico. La Viola vuole ora rifarsi e conquistare i tre punti per non lasciare andare via in classifica la Roma, ma il Venezia si impegnerà per tornare a vincere dopo due pareggi e due sconfitte. Chi avrà la meglio?

 

Spezia-Salernitana

16/10/2021 ore 15:00

-Quote: Il segno 1 è quotato a 2.10; il segno X è quotato a 3.60; il segno 2 è quotato a 3.80

-Pronostico: 1x + Under 4.5

 

Lazio – Inter

16/10/2021 ore 18:00

-Quote: Il segno 1 è quotato a 3.50; il segno X è quotato a 3.50; il segno 2 è quotato a 2.34

-Pronostico: Goal Sì 

 

Milan – Verona

16/10/2021 ore 20:45

-Quote: Il segno 1 è quotato a 1.52; il segno X è quotato a 4.60; il segno 2 è quotato a 6.75

-Pronostico: Segno 1

 

Cagliari – Sampdoria 

17/10/2021 ore 12:30

-Quote: Il segno 1 è quotato a 2.80; il segno X è quotato a 3.45; il segno 2 è quotato a 2.70

-Pronostico: 1x

 

Genoa – Sassuolo

17/10/2021 ore 15:00

-Quote: Il segno 1 è quotato a 3.60; il segno X è quotato a 3.60; il segno 2 è quotato a 2.20

-Pronostico: Over 2.5

 

Udinese – Bologna

17/10/2021 ore 15:00

-Quote: Il segno 1 è quotato a 2.64; il segno X è quotato a 3.40; il segno 2 è quotato a 2.90

-Pronostico: Over 1.5

 

Empoli – Atalanta

17/10/2021 ore 15:00

-Quote: Il segno 1 è quotato a 5.25; il segno X è quotato a 4.33; il segno 2 è quotato a 1.63

-Pronostico: Segno 2

 

Napoli – Torino

17/10/2021 ore 18:00

-Quote: Il segno 1 è quotato a 1.39; il segno X è quotato a 5.50; il segno 2 è quotato a 9.00

-Pronostico: 1 + Over 1.5

 

Juventus – Roma

17/10/2021 ore 20:45

-Quote: Il segno 1 è quotato a 1.91; il segno X è quotato a 3.83; il segno 2 è quotato a 4.20

-Pronostico: Segno 1x

 

Venezia – Fiorentina 

18/10/2021 ore 20:45

-Quote: Il segno 1 è quotato a 4.25; il segno X è quotato a 3.75; il segno 2 è quotato a 2.05

-Pronostico: x2 + Over 1.5

 

https://www.superscommesse.it/

loading...

Giornalista Pubblicista, Direttore Responsabile di Momenti di Calcio. Appassionato di calcio e laureato in Giurisprudenza presso l'Università Di Roma Tre

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home