Connect with us

home

Insulti razzisti a dei giocatori del Napoli, ciò che è accaduto

Altri insulti razzisti dopo Maignan, questa volta a quelli del Napoli

Dopo il match finito 2-1 per i partenopei al Franchi contro la Fiorentina, è avvenuto ancora una volta, l’ennesimo episodio di razzismo. L’accaduto è scoppiato a causa di alcuni tifosi viola nei confronti di Anguissa, Osimhen, e in particolar modo verso Koulibaly.

Dei particolari è riuscito a svelarli Tuttosport che nell’edizione di oggi scrive:

Tutto è accaduto dopo l’intervista a bordocampo quando Koulibaly ha sbotatto, infuriato, verso gli spalti. “Hai detto scimmia a me? Vieni qui a dirlo” rivolgendosi verso un tifoso avversario che lo aveva insultato. Non è mancata la pronta reazione della fiorentina che con il direttore generale Joe Barone ha chiesto scusa al giocatore e al Napoli per l’accaduto. 

Ma andiamo per ordine: a raccontare l’episodio è stata l’emittente DAZN che ha parlato pure di ululatati nei confronti di altri due giocatori del Napoli ovvero Osimhen e Anguissa che non hanno reagito, se non con un sorriso. Il difensore senegalese invece ha risposto infastidito e ha portato alla luce l’episodio da condannare. 

La Procura Federale sta indagando e son già stati ascoltati il difensore e il bordocampista“.

Nel frattempo, il difensore senegalese ha postato una foto, nel suo profilo Instagram, dove condanna l’ennesimo episodio di razzismo “Scimmia di merda, mi hanno chiamato così, questi soggetti non c’entrano con lo sport vanno identificati e tenuti fuori dagli stadi: per sempre“.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home