Connect with us

Calciomercato

Repice: “Roma ti manca solo il centrocampista. E’ un mercato difficile questo”

Repice sulla Roma tuttomercatoweb – Il radiocronista Rai Francesco Repice a Maracanà, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio, dove ha detto la sua sul prossimo campionato

Dzeko via dalla Roma, destinazione Inter. Che ne pensa?
“Ormai sono tre anni che ogni calciomercato deve andare via. Ogni volta sembrava tutto fatto e poi è rimasto. Ora si punta ad Abraham, che sembra la prima scelta. Ma una cosa è arrivare a Icardi, una cosa è arrivare ad Azmoun o Abraham. Vedremo se sono realmente nel mirino di Pinto. Io credo ancora che la priorità della Roma sia un centrocampista e non un attaccante. Se Dzeko andrà via, si troverà una soluzione. Per me Xhaka non è saltato, nulla è ancora deciso. Per me non è Abraham l’uomo che può sostituire Dzeko. E non credo alla convivenza Icardi-Messi. Lo prenderà chi pagherà il suo lauto ingaggio, anche la metà. Io farei questa offerta al PSG. Io prenderei lui, è il centravanti vero, quello che ti assicura tanti gol”.

Dovessero arrivare Dzeko e Correa (o Zapata), con Lautaro sarebbe un attacco competitivo quello dell’Inter?
“Quanto incassa l’Inter per la cessione di Lukaku? Quanto ha bisogno di monetizzare per potersi muovere sul mercato? Sennò ci vuole un’altra cessione. Quell’attacco sarebbe più che competitivo, ma devi sederti al tavolo con Lotito per Correa e non sarà una trattativa semplice. La Lazio sta bene e non deve svendere. E l’Inter ha problemi economici, non è una trattativa così facile”.

Juventus, con Pjanic e Locatelli sarebbe centrocampo tra i più forti del campionato?
“C’è la cura rivitalizzante di Allegri, che metterà le cose a posto. Io credo che comunque parta favorita già ora la Juventus, con l’Atalanta a parimerito e le altre un gradino dietro insieme. Tutte hanno difficoltà sul mercato, anche il Napoli. Sono stupito dell’accerchiamento nei confronti dei Friedkin, non so a cosa si stia giocando. Aspetto fiducioso la questione Insigne e anche in casa Roma per Dzeko”.

La squadra che può stupire?
“Sicuramente la Roma, che si è mossa benissimo sul mercato. In questo momento ha bisogno di un centrocampista. Per il resto la vedo coperta in tutti i ruoli, con Dzeko. Ha preso Shomurodov, che è uno vero, forte. E poi c’è Zaniolo, che vince le partite da solo. E’ una squadra super-competitiva, con un tecnico top e non condizioni il ko col Betis e il nervosismo visto. Non rivedremo più una squadra vittima delle sue paure come in passato”.

Mentre delle altre chi le piace di più?
“Il Bologna, che ha preso Arnautovic, cosa che gli mancava da tempo e lo chiedeva a gran voce Mihajlovic”.

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Calciomercato