Connect with us

home

Napoli, battuto anche il Wisla Cracovia: Politano e Machach firmano il 2-1 finale

Il Napoli vince anche l’amichevole contro il Wisla Cravovia, battuto 2-1

Il secondo test internazionale per la formazione allenata da Luciano Spalletti la vede andare sotto al 6’, punita da Brown Forbes dopo un errore di Rrahmani. Politano si fa parare un rigore, poi però si riscatta al 67’ al termine di una bell’azione personale. Lo spunto di Machach a 5’ dalla fine vale la vittoria partenopea.

Il Wisla Cracovia parte molto forte nell’amichevole casalinga che poi perderà 3-1 contro il Napoli. Al 6’, infatti, c’è un errore in fase d’impostazione in uscita di Rrahmani, che si fa intercettare il pallone; Ospina prova ad andare a contrasto, ma un rimpallo favorisce i biancorossi, che insaccano con Brown Forbes dal limite.

Inutile il tentativo di Koulibaly di salvare la sfera prima che entri in porta. Spalletti si fa immediatamente sentire dalla panchina e la reazione in campo si fa subito veemente. Dopo una conclusione pericolosa di Zielinski, che sfiora la traversa, i partenopei sprecano una ghiottissima occasione per pareggiare i conti: Elmas vince un rimpallo e poi viene trattenuto, ma il rigore inevitabilmente concesso dall’arbitro alla mezz’ora, calciato da Politano, viene deviato in angolo da Bieganski. Il primo tempo si chiude con un tiro al volo di Elmas sull’esterno della rete e con la chiusura di Bieganski su Zedadka.

Inizio di ripresa flebile per il Napoli, che rischia di andare sotto di due gol al 56’, quando viene annullato un gol a Szota, il quale però sembrava essere tenuto in gioco da Koulibaly (non c’è il Var). Poco dopo, il neoentrato Hugi si libera bene dalla sinistra, ma il suo tiro a giro termina fuori a Ospina battuto. In un secondo tempo complicato la parità viene comunque in qualche modo ristabilita al 67’: azione personale di Politano, che prende palla sulla trequarti, supera un avversario, s’inserisce tra altri due, accentrandosi, e con il mancino piega la mano sinistra del portiere avversario sul primo palo. A 5’ dalla fine, ecco che arriva anche il gol vittoria: spunto di Machach che, servito da Elmas, parte sulla destra, supera un avversario e con un diagonale di sinistro dal limite dell’area piccola firma la rete del definitivo 2-1.

Secondo successo su due test internazionali per il Napoli che domani partirà per Castel di Sangro per la seconda parte del suo ritiro estivo.

(Fonte Sportmediaset)

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home