Connect with us

home

Il Chievo non si arrende: ricorso al Consiglio di Stato e diffida alla FIGC per impedire lo svincolo dei calciatori

Il Chievo Verona non si arrende alla decisione di oggi del Tar e domani depositerà l’appello al Consiglio di Stato contro la decisione di confermare la bocciatura della domanda di iscrizione in Serie B

Il ChievoVerona, secondo quanto riferito da L’Arena, avrebbe anche inviato una diffida alla Figc perché non svincoli subito i giocatori e attenda la decisione del Consiglio di Stato, ultima tappa della vicenda, che potrebbe ribaltare tutto col rischio di ritrovarsi con una Serie B a 21 squadre.

(Fonte Tuttomercatoweb)

Click to comment

Rispondi






Serie A








I nostri partner…







Seguici anche su Radio Momenti di Calcio







Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi







Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home