Connect with us

Euro2020

Euro2020 , stasera Turchia-Italia: probabili formazioni e diretta tv

Tutto pronto: stasera partirà con un anno di ritardo Euro 2020, con l’Italia di scena contro la Turchia nel match inaugurale della competizione. Allo Stadio Olimpico di Roma gli Azzurri di Roberto Mancini torneranno a giocare una competizione internazionale dopo cinque lunghi anni; l’ultima apparizione fu infatti l’Europeo del 2016 con Antonio Conte in panchina, il cui cammino fu interrotto dalla Germania in semifinale.

Il forfait all’ultimo minuto di Pellegrini ha costretto Mancini a convocare in extremis Gaetano Castrovilli, ma la formazione che scenderà in campo questa sera è praticamente annunciata: tridente offensivo formato da Insigne, Immobile e Berardi con a centrocampo il terzetto composto da Locatelli, Jorginho e Barella.

Nella Turchia il centravanti Burak Yilmaz sarà supportato dal milanista Calhanoglu con Yazici e Karaman ai suoi lati; altro “italiano” in difesa Merih Demiral, che farà coppia con il centrale del Leicester Soyuncu.

La gara, in programma alle ore 21.00, sarà trasmessa in diretta su Rai1 e Sky Sport Uno.

Probabili Formazioni

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Immobile, Insigne.

Turchia (4-2-3-1): Cakir; Celik, Soyuncu, Demiral, Meras; Yokuslu, Kaan; Karaman, Calhanoglu, Yazici; Yilmaz.

Filippo D’Orazio

loading...

Il calcio da sempre è l'amore di una vita, il giornalismo sportivo la mia passione e il mio lavoro

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Euro2020