Connect with us

home

Milan: Si è conclusa la breve parentesi di Mario Mandzukic in rossonero

Mario Mandzukic non è stato quel che avrebbe dovuto. Il nove per far rifiatare Zlatan Ibrahimovic, il centravanti per dare peso e spessore europeo al Milan. Una certezza, più che una scommessa, solo che il croato ha steccato e ha dimostrato che i tempi della Juventus erano ben lontani. Infortunato, a lungo, ha giocato soltanto dieci partite senza mai riuscire a segnare in rossonero.

NOTA STONATA Oggi il saluto ufficiale. Dulcis in fundo, il Milan è in Champions ma non per i suoi colpi e per le sue giocate. Alla bisogna c’è stato poco e niente, ed è una piccola grande nota stonata che però rischiava di costar caro al Milan che ha pagato proprio la mancanza di un’alternativa a Ibra. Uomo spogliatoio? Forse. Valore in più in campo? No. Un colpo sbagliato tra tanti azzeccati per Massara e Maldini. Avrebbe dovuto esser l’uomo Champions, per il Milan. Ce l’ha fatta anche senza di lui.

Fonte: Tuttomercatoweb

loading...

Redattore, appassionato di calcio italiano ed estero... Curo e seguo con molta attenzione tutti i migliori campionati esteri.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home