Connect with us

home

Serie A, le probabili formazioni: la Juve cala gli assi, Inter in scioltezza

La trentacinquesima giornata inizia alle 15 con Spezia-Napoli e Udinese-Bologna, seguite da Inter-Sampdoria alle 18 e da Fiorentina-Lazio alle 20.45.

Domani le altre 6 partite, con il clou proprio in chiusura, la supersfida Juventus-Milan.

Queste le ultimissime dai campi di allenamento così come riportate da Gazzetta,it

SPEZIA-NAPOLI (OGGI, ORE 15)—   Spezia: la squalifica di Nzola apre il ballottaggio tra Piccoli e Galabinov come centravanti, col primo favorito. Probabile che Italiano affidi la regia a Ricci, anche perché Leo Sena è indisponibile. Agudelo leggermente favorito su Verde in attacco. Solito ballottaggio tra Marchizza e Bastoni per il ruolo di terzino sinistro, col primo favorito.

Napoli: sospiro di sollievo per Osimhen, che sta bene e giocherà al centro dell’attacco. Alle sue spalle Politano (Lozano in panchina), Zielinski e Insigne. Difesa obbligata con Rrahmani e Manolas: sono out Koulibaly e Maksimovic.

UDINESE-BOLOGNA (OGGI, ORE 15)—   Udinese: Musso rientra dalla squalifica e si riprende la porta. Non cambia l’assetto offensivo, con Pereyra alle spalle dell’unica punta Okaka. Col gol alla Juve, Molina si è guadagnato la conferma a spese di Zeegelaar.

Bologna: torna Schouten in mezzo, in gruppo Dijks e Sansone che potrebbero anche giocare dal 1’, soprattutto il terzino. In avanti conferma per Palacio, Skov Olsen favorito su Orsolini a destra. Se Soriano arretra in mediana, Vignato dal 1’ come trequartista.

INTER-SAMPDORIA (OGGI, ORE 18)—   Inter: dopo la conquista dello scudetto, Conte potrebbe dare una soddisfazione a chi ha giocato meno, ma senza stravolgere completamente la squadra. Nella rifinitura l’allenatore ha provato la formazione. Dovrebbero giocare Handanovic, D’Ambrosio, Ranocchia (riposa De Vrij), Bastoni, Hakimi, Gagliardini (fuori Barella), Vecino, Eriksen, Young (al posto di Perisic) Sanchez (che rimpiazza Lukaku) e Lautaro.

Sampdoria: torna disponibile Ekdal, che dovrebbe giocare in coppia con Thorsby. Recupera Quagliarella, pronto ad affiancare Gabbiadini. Ballottaggi Tonelli-Yoshida e Candreva-Damsgaard, con i primi in vantaggio.

FIORENTINA-LAZIO (OGGI, ORE 20.45)—   Fiorentina: Ribery sarà regolarmente al suo posto e farà coppia con Vlahovic, sulle fasce Venuti e Biraghi, con Caceres che arretra in difesa a scapito di Quarta. In mezzo al campo, sicuri Pulgar e Bonaventura, il dubbio è tra Castrovilli e Pulgar, ma l’ex Verona è favorito nel ballottaggio.

Lazio: Inzaghi ritrova Acerbi, in una difesa che ritrova Luiz Felipe per la panchina e sarà completata da Marusic e Radu. Milinkovic recupera, sulle fasce Lazzari e Lulic (Fares è squalificato), in avanti c’è Correa con Immobile.

GENOA-SASSUOLO (DOMANI, ORE 12.30)—   Genoa: problema sulla fascia destra, dove è out Biraschi. Al suo posto dovrebbe giocare Ghiglione, con Zappacosta a sinistra. Confermata la difesa dell’Olimpico, anche perché Criscito non recupera. Soliti dubbi in attacco, con due maglie da assegnare tra Scamacca, Pandev, Destro e Shomurodov. Al momento sono favoriti i primi due.

Sassuolo: la squalifica di Marlon obbliga De Zerbi alla coppia difensiva Chiriches-Ferrari. Caputo potrebbe tornare disponibile per la panchina: in attacco dovrebbe partire Raspadori sostenuto dai soliti Berardi, Djuricic e Boga.

BENEVENTO-CAGLIARI (DOMANI, ORE 15)—   Benevento: Inzaghi pensa a un assetto che dia un po’ di tranquillità a una difesa più che perforabile. Ecco quindi che il modulo potrebbe essere il 4-3-2-1 con la solidità di Schiattarella preferita alla qualità di Viola e la coppia Insigne-Caprari alle spalle di Lapadula.

Cagliari: Carboni sta giocando bene e potrebbe essere confermato con Ceppitelli e Godin. Si ricompone a centrocampo la coppia Nainggolan-Marin, con Deiola a completare il reparto. Nandez e Lykogiannis esterni. Davanti Pavoletti con Joao Pedro.

PARMA-ATALANTA (DOMANI, ORE 15)—   Parma: con la retrocessione matematica, D’Aversa potrebbe cambiare qualcosa anche se la chilometrica lista degli indisponibili non offre molte alternative. Dietro possibile conferma per Bruno Alves con Osorio, in mezzo con la squalifica di Hernani e la lesione muscolare di Brugman (stagione finita) dovrebbero partire Sohm, Grassi e Kurtic. In avanti Kucka, Cornelius e Gervinho.

Atalanta: Gasperini dovrà fare a meno dello squalificato Gollini e dell’infortunato Toloi. Il modulo dovrebbe essere il 3-4-1-2, con Palomino e Hateboer titolari. In attacco, con Malinovskyi e Zapata sicuri del posto, Pessina è leggermente favorito su Muriel.

VERONA-TORINO (DOMANI, ORE 15)—   Verona: in difesa Dawidowicz dovrebbe vincere la concorrenza di Ceccherini e completare il reparto insieme a Magnani e Dimarco. In mezzo, con Veloso infortunato e Tameze squalificato, giocano Sturaro e Barak. Dubbio Salcedo-Bessa sulla trequarti.

Torino: rientrano Mandragora e Verdi dalla squalifica, gli fanno posto Baselli e Lukic. Dopo la rete segnata al Parma, Vojvoda dovrebbe comunque tornare in panchina a vantaggio di Singo. In avanti Zaza favorito su un Sanabria non molto brillante col Parma.

ROMA-CROTONE (DOMANI, ORE 18)—   Roma: Fonseca nella partita di Europa League col Manchester United ha perso anche Smalling, che si aggiunge a Spinazzola, Pau Lopez, Zaniolo, Veretout, El Shaarawy e Carles Perez. Mancherà lo squalificato Mancini, possibile chance dal 1’ per Pedro e Borja Mayoral.

Crotone: Reca, uscito infortunato con l’Inter, dovrebbe essere regolarmente al suo posto sulla fascia sinistra. Cosmi dovrebbe confermare l’assetto con Messias in appoggio a Simy e Ounas.Juventus: Chiesa torna a disposizione di Pirlo e parte titolare sulla sinistra, con Rabiot ad affiancare Bentancur in mezzo. Migliora Morata: sarà lui ad affiancare Ronaldo in attacco. In difesa coppia centrale De Ligt-Chiellini.

Milan: alle spalle di Ibra dovrebbero giocare Saelemaekers, Calhanoglu e Leao, favorito su Rebic. In difesa Tomori, apparso in calo nelle ultime partite, dovrebbe comunque spuntarla su Romagnoli. Bennacer e Kessie a centrocampo.

(Fonte Gazzetta.it)

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home