Connect with us

calcio estero

Psg, parte l’affondo per Leo Messi: la proposta stavolta è davvero “irrinunciabile”

Già l’anno scorso Messi voleva lasciare il Barcellona e quest’anno lo scenario potrebbe avverarsi

Ma se nel 2020 il candidato principale a strappare Leo ai blaugrana era il Manchester City, ora è il Paris Saint-Germain ad essere in netto vantaggio: nelle scorse avrebbe sottoposto una “proposta irrinunciabile” al giocatore.

La notizia anticipata dal giornalista brasiliano Marcelo Bechler (lo stesso che aveva annunciato il passaggio di Neymar al PSG e il burofax con cui l’anno scorso Messi chiese di essere liberato dal Barça) trova conferme sui media spagnoli, in particolare il Mundo Deportivo.

Il contratto del numero 10 scade a giugno e non è stata ancora imbastita alcuna trattativa per il rinnovo, per due motivi: il giocatore stesso ha chiesto di attendere fine stagione e il club non vuole fargli pressioni prima del tempo.

Il padre e agente, Jorge Messi, da qualche giorno è a Barcellona ma non ha parlato con la dirigenza anche se il ritorno di Laporta – che ha sempre avuto un ottimo rapporto con la Pulce – alla presidenza lascia gli spagnoli in piena corsa.

Dall’altra parte c’è il pressing del PSG, in privato come in pubblico: basti ricordare le dichiarazioni di Leonardo (“Messi sulla nostra lista”) e quanto i giocatori parigini si siano esposti per l’acquisto del sei volte Pallone d’Oro, Neymar su tutti che di Messi è amico e vorrebbe tornare a giocarci assieme. 

(Fonte Sportmediaset)

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero