Connect with us

home

Bari, testa di maiale e striscione contro la squadra: “Se non ci credete, questa fine farete”

Sotto accusa il Sindaco della città che preferì De Laurentiis agli indonesiani che hanno portato in Serie B il Como

La foto è sulla Gazzetta del Mezzogiorno che non esita e definire un atto criminale lo striscione e la testa di maiale mozzata

Il Bari finisce sotto le minacce di ignoti che hanno sfogato la rabbia nel modo più macabro e crudele. Il ritorno al lavoro della formazione biancorossa, infatti, è stato accolto da una doccia gelata.

Affisso ai cancelli dello stadio San Nicola campeggiava ieri uno striscione che recitava «Se non ci credete, questa fine farete», con una testa di maiale mozzata a corredo dello slogan. Insomma, un’intimidazione a tutti gli effetti.

 La Gazzetta del Mezzogiorno informa che sono scattate le indagini della Digos. Lo striscione non era firmato.

Il quotidiano scrive che la famiglia De Laurentiis non ha voluto commentare.

 Sotto accusa, secondo la Gazzetta del Mezzogiorno, anche la decisione del sindaco Antonio Decaro di affidare la società ai De Laurentiis, preferendoli ai facoltosi imprenditori indonesiani Hartono che avevano partecipato al bando per l’attribuzione del Bari appena fallito e che ora hanno portato in serie B il Como.

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home