Connect with us

Ultime news

Fiorentina: Quasi certo l’addio di Milenkovic a fine stagione. Il difensore ha molti estimatori in Premier League

La Fiorentina sa che trattenere Nikola Milenkovic in scadenza nel 2022 è impossibile. E infatti a fine stagione, il club viola cercherà il miglior acquirente possibile per dire addio al difensore serbo, da anni nel mirino dei principali club italiani e stranieri. Non ci sono margini di trattativa per proporgli il rinnovo. Il giocatore lo ha già dichiarato ai dirigenti e ha già dato mandato ai suoi agenti di trovargli una nuova sistemazione che alzi l’asticella delle sue ambizioni. La Premier League è in cima alla lista dei suoi pensieri con Manchester United e Liverpool che lo seguono ormai da mesi.

Da non sottovalutare nemmeno la pista Chelsea, considerando la giovane età del giocatore e la sua già importante esperienza maturata in Serie A. A proposito dell’Italia: il Milan non l’ha mai mollato, visto che Pioli lo ha indicato da tempo come ottimo rinforzo per la retroguardia e se Tomori non dovesse restare ecco che il suo nome tornerebbe d’attualità. Anche l’Inter lo segue con interesse. In caso di partenza di un big, ecco che anche i nerazzurri potrebbero farci un pensierino. Di sicuro c’è solo una cosa, la carriera in viola di Milenkovic si interromperà al termine della stagione.

loading...

Redattore, appassionato di calcio italiano ed estero... Curo e seguo con molta attenzione tutti i migliori campionati esteri.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Ultime news