Connect with us

home

Cagliari-Juventus, Pirlo: “Servirà orgoglio e spirito di squadra, Ronaldo deluso ma…”

Cagliari-Juventus, Pirlo ne parla così

CAGLIARI-JUVENTUS – Andrea Pirlo ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della trasferta di campionato contro il Cagliari. Ecco le dichiarazioni del tecnico della Juventus partendo da come sta Cristiano Ronaldo:

Sta bene, normale deluso da quanto è successo l’altra sera ma come tutta la squadra. Si è allenato bene, penso abbia recuperato per giocare domani sera. Normale ci siano voci dopo l’eliminazione, è il personaggio più importante a livello calcistico al mondo come Messi ma non dimentichiamoci che ha sempre fatto bene, 90 gol in 100 partite nella Juventus e ha sempre dimostrato il suo valore; poi può capitare che non faccia gol“.

Pirlo aggiunge: “L’uscita dalla Champions è stata una bella botta, la strada per Cagliari è bene in testa. Una squadra che ha cambiato allenatore da poco, ha ottenuto risultati e sarà una partita importante. Ci vorrà grande orgoglio e spirito di squadra per fare una grande partita“.

 

DALLO STESSO AUTORE, PUOI LEGGERE:

Sassuolo-Verona, De Zerbi: “Siamo diversi, se vinciamo qualche gara di fila…”

Sassuolo-Verona, Juric: “Stimo De Zerbi, concentrato sul presente e sul migliorare”

Inter, Vidal infortunato: il comunicato del club nerazzurro

Cagliari, Joao Pedro record su record: buon compleanno

Juventus-Porto, Bonucci: “Nessuna frenesia. Chiesa? Me lo aspettavo”

Juventus, Pirlo: “Lazio che punta al vertice, siamo in corsa su tutti i fronti”

Sanremo, Ibrahimovic: “Professionista, voglio dare qualcosa indietro all’Italia”

Crotone-Cagliari, Semplici: “Partenza difficile, tanto lavoro mentale”

Crotone-Cagliari, Stroppa: “Prestazione importante, vivi e pronti alla rincorsa”

Inter-Genoa, Conte: “Stiamo crescendo nei singoli e nel collettivo, a Parma i migliori”

Verona-Juventus, Juric: “Deve andare tutto bene e loro non al top, ci proveremo”

Verona-Juventus, Pirlo: “Squadra fisica e calcio stile Atalanta, attenzione”

Napoli-Granada, Gattuso: “Dovere di crederci, servirà mordente diverso”

Cagliari: Semplici, Giulini e Capozucca nelle parole odierne

Atalanta-Real, Gasperini: “Affrontiamo la più titolata e vincente, pensiamo al campo”

Lazio-Bayern, Inzaghi: “Pensiamo alle nostre certezze e a giocarcela”

Milan-Inter, Conte: “Bella gara, le prossime per capire”

Verona, Sturaro: “Qui non in vacanza, pronto a ripartire”

Fiorentina, Commisso: “Bisogna vincere, non c’è tempo: futuro è oggi”

Inter, Conte: “Juventus forte, pochissimi margini di errore”

Atalanta, Gosens: “Coppa Italia via più veloce per vincere qualcosa, non siamo favoriti”

loading...

Giornalista Pubblicista, laureato magistrale in Editoria e Giornalismo, Triennale in Lingue e Comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Da anni inviato a Verona dove seguo le squadre della città, e non solo.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home