Connect with us

home

Michele Criscitiello squalificato per 14 giornate: prese a calci la porta degli arbitri

Il giornalista Michele Criscitiello è stato inibito fino al 30 aprile 2022) a seguito dei calci e pugni dati allo spogliatoio degli arbitri, oltre ad aver rivolto loro espressioni ingiuriose

Criscitiello è presidente della Folgore Caratese, formazione che milita nel campionato nazionale dilettanti.

Le motivazioni indicate dal Giudice Sportivo nel comunicato sono molto gravi.

Questo il testo:

Per avere, al termine della gara rivolto ripetute espressioni offensive, ingiuriose e intimidatorie all’indirizzo del direttore di gara stazionando nell’area degli spogliatoi senza mascherina. Inoltre colpiva ripetutamente con calci e pugni la porta dello spogliatoio riservato alla terna, reiterando le proteste anche durante il breafing con l’osservatore che di fatto non poteva avere luogo.

Successivamente, mentre la terna cercava di abbandonare l’impianto scortata dalle forze dell’ordine, il medesimo insisteva nelle proteste seguendo la terna mentre la filmava con il proprio smartphone”.

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home