Connect with us

home

Serie A, le ultimissime dai campi con idee per il fantacalcio: le probabili formazioni

Turno infrasettimanale di campionato e come al solito cerchiamo di dare una mano ai nostri amici che si divertono con il fantacalcio riportando le ultimissime dai campi di allenamento da Gazzetta.it

SASSUOLO-NAPOLI (OGGI, ORE 18.30)- Dopo la vittoria della Juventus sullo Spezia, oggi si giocano altre 7 partite valide per la venticinquesima giornata (non si è disputata Lazio-Torino). Domani sera l’Inter, impegnata a Parma, completa il programma. Le ultime dai campi: Sassuolo: restano fuori Bourabia, Boga e Chiriches. Rimane quindi disponibile una maglia per sostituire Boga: se la giocano Lopez (favorito), Traore e Defrel, con Djuricic, Caputo e Berardi sicuri titolari. Obiang favorito su Magnanelli come partner di Locatelli in mezzo.
Napoli: Gattuso dovrà fare a meno dello squalificato Koulibaly e al suo posto giocherà Maksimovic, visto che Manolas, che torna tra i convocati, andrà in panchina. Possibile turn over per i terzini, mentre davanti dovranno stringere i denti gli stessi giocatori visti col Benevento in attesa del recupero degli infortunati.

ATALANTA-CROTONE (OGGI, ORE 20.45)- Atalanta: De Roon è out per squalifica, Pessina arretra accanto a Freuler a centrocampo. In avanti, indisponibile Lammers (spalla), parte dalla panchina Zapata (“è l’unico che può recuperare” ha detto Gasperini), con la conferma dal 1’ di Malinovskyi, Pasalic e Muriel. In difesa riecco Djimsiti.
Crotone: il nuovo tecnico Cosmi avrà pochissimo tempo per preparare la partita di Bergamo. Molina e Vulic dovrebbero recuperare, a differenza di Benali e Djidji.

BENEVENTO-VERONA (OGGI, ORE 20.45)- Benevento: Inzaghi recupera Glik, ma deve rinunciare allo squalificato Barba. Letizia pronto a giocare sulla sinistra. Sempre out in avanti Iago Falque, giocano Insigne e Caprari a sostegno di Lapadula con Ionita a centrocampo. Improta recupera per la panchina. (lu.ma.)
Verona: dubbio in mezzo al campo tra Ilic e Veloso (favorito), mentre Lazovic a sinistra può far rifiatare Dimarco. Scalpita Bessa, ma dovrebbero giocare Barak e Zaccagni a sostegno di Lasagna.

CAGLIARI-BOLOGNA (OGGI, ORE 20.45)- Cagliari: Asamoah sostituto dello squalificato Lykogiannis, ma prende corpo l’ipotesi di spostare Nandez a sinistra con inserimento di Zappa. Per il resto Semplici potrebbe confermare la formazione che ha vinto a Crotone, con Pavoletti ancora titolare.
Bologna: Mihajlovic dovrà fare a meno di Danilo squalificato, possibile il debutto di Antov in difesa e la conferma di Mbaye a sinistra, anche perché Dijks non è al meglio. Orsolini favorito su Skov Olsen a destra.

FIORENTINA-ROMA (OGGI, ORE 20.45)- Fiorentina: Prandelli, sempre senza Bonaventura e Kouame, dovrebbe confermare la coppia d’attacco Ribery-Vlahovic, anche se Kokorin avanza la sua candidatura. In mezzo al campo riecco Amrabat. A destra Venuti in leggero vantaggio su Malcuit e Caceres.
Roma: Fonseca deve rinunciare ancora all’infortunato Dzeko. Smalling è tornato in gruppo, così come Reynolds, di ritorno dagli Usa, ma a Firenze andrà al massimo in panchina (“non ha i 90′”, ha detto Fonseca”. In difesa Fonseca ha confermato il rientro di Kumbulla dal 1’, il sacrificato sarà Fazio. Il tecnico ha anche detto che cambierà 2-3 giocatori rispetto alla formazione che ha perso domenica col Milan ma sia Borja Mayoral, sia Pau Lopez, saranno in campo.

GENOA-SAMPDORIA (OGGI, ORE 20.45)- Genoa: Ballardini di nuovo con la formazione-tipo contro la Sampdoria, dunque con una linea difensiva formata da Masiello, Radovanovic e Criscito. In mezzo Badelj e Zajc, mentre in attacco si rivedrà la coppia Destro (rimasto in panchina a San Siro) e Shomurodov. Indisponibile Rovella.
Sampdoria: Ranieri potrebbe tornare al 4-4-2, con Keita in coppia con Quagliarella. Colley quasi recuperato, dovrebbe essere uno dei due centrali difensivi con Yoshida. Candreva dovrebbe piazzarsi a destra, con Jankto esterno sulla fascia opposta e Damsgaard inizialmente in panchina. Al centro rientra Silva dalla squalifica, in coppia con Ekdal.

MILAN-UDINESE (OGGI, ORE 20.45)- Milan: ancora problemi dall’infermeria per Pioli, che a Bennacer e Mandzukic ha visto aggiungersi anche Ibra e Calhanoglu, tutti usciti malconci dalla trasferta di Roma. Esami negativi per Rebic, che recupera e farà coppia con Leao in attacco. In difesa torna Romagnoli, affiancato da Kjaer. Turno di riposo per Tomori e Calabria (non al meglio), gioca anche Kalulu. A destra c’è Castillejo per Saelemaekers.
Udinese: Gotti potrebbe puntare su Llorente e Nestrorovski in attacco, con Pereyra nel consueto ruolo di mezzala e l’esclusione di Walace. A sinistra torna Zeegelaar dopo la squalifica.

PARMA-INTER (DOMANI, ORE 20.45)- Parma: buone notizie per Karamoh, uscito infortunato con lo Spezia ma recuperabile. In infermeria Gervinho (lesione di 1° grado del muscolo semimembranoso sinistro), Cornelius e Zirkzee (lombalgia). In attacco via libera a Mihaila con Pellé in panchina.
Inter: Hakimi torna dalla squalifica e si riprende la fascia destra. Sensi unico indisponibile, Sanchez potrebbe far rifiatare uno tra Lukaku e Lautaro, a centrocampo si candida Vidal. Anche se, al momento, l’ipotesi più probabile è che Conte non si affidi al turnover.

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home