Connect with us

home

Inter, irrompe un fondo saudita per l’acquisizione del club

Un fondo saudita vuole l’Inter. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, non ci sarebbe più BC partners in pole per rilevare l’Inter, bensì un un fondo arabo, per la precisione il Public Investment Fund (Pif) dell’Arabia Saudita.

Ha sede nella capitale, Rihad, è tra i più grandi fondi sovrani del mondo con un patrimonio totale stimato di 347 miliardi di dollari ed è stato fondato allo scopo di investire per conto del governo dell’Arabia Saudita. A gestire le operazioni c’è Yassir al Rumayyan, che amministra un portfolio, al momento, costituito da circa 200 differenti asset (comprese quote di Boeing, Facebook e Disney).

Tra le sue aree di azione ci sono trasporto aereo, petrolio, gas e intrattenimento. Ed è proprio qui che si inserirebbe l’interesse per l’Inter. Le valutazioni in corso – si legge – si avvicinano di più alle richieste del gruppo di Nanchino rispetto all’offerta presentata da BC Partners.

Fonte: Tuttomercatoweb/Corriere dello Sport

loading...

Il calcio da sempre è l'amore di una vita, il giornalismo sportivo la mia passione e il mio lavoro

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home