Connect with us

calcio estero

Premier League, ogni errore costerà soldi agli arbitri

In Inghilterra gli arbitri vengono pagati in base alle loro prestazioni. A rivelarlo è un’indiscrezione del quotidiano britannico che spiega come un direttore di gara della Premier League percepisca uno stipendio compreso tra le 110mila e le 120mila sterline, con bonus che possono aumentare i guadagni fino ai 160mila/170mila l’anno. A stabilire la distribuzione di ulteriori compensi è una “tabella dei meriti” che stila la PGMOL, il corpo arbitrale britannico. Ogni decisione sbagliata, stabilita con valutatori differenti a seconda che sia, ad esempio, un errore lieve come una rimessa sbagliata, o maggiore come una decisione su un calcio di rigore, toglie punteggio al direttore di gara.

Questo, come spiegano le fonti interpellate dal quotidiano, “è il motivo per cui un arbitro che va a vedere il Var a bordo campo si sentirà sotto pressione”, perché in quel momento saprà di aver commesso con buona probabilità un errore che gli costerà anche un mancato guadagno.

Fonte: LaRoma24/dailymail.co.uk

loading...

Il calcio da sempre è l'amore di una vita, il giornalismo sportivo la mia passione e il mio lavoro

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero