Connect with us

home

Brescia, Cellino se la vede brutta: il GIP respinge la richiesta di arresto avanzata dalla Procura

ANSA) – BRESCIA, 26 FEB – Il gip del tribunale di Brescia ha rigettato la richiesta di arresti domiciliari per il presidente del Brescia calcio Massimo Cellino avanzata dalla Procura, che ha presentato ricorso al Riesame

L’udienza è fissata per il 16 marzo. La richiesta di arresti domiciliari è scattata nell’ambito dell’inchiesta sui reati finanziari e ha anticipato di alcune settimane le perquisizioni della Guardia di Finanza a casa di Cellino a Padenghe sul Garda e nella sede del Brescia avvenute sette giorni fa.

Oltre a Cellino la richiesta di domiciliari era stata avanzata anche per la moglie del presidente del Brescia, un componente del consiglio d’amministrazione del club e due stretti collaboratori.

Per il gip non c’erano gli elementi gravi per concedere gli arresti. (ANSA).

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home