Connect with us

Ultime news

Inter, da Skriniar a De Vrij: il segreto di Conte è nell’avere curato molto anche la fase difensiv

L’oro dell’Inter, che ha ingranato le marce alte, va rintracciato anche nella fase difensiva: appena un gol subito nelle ultime sei partite di campionato, quello del tutto fortuito contro la Lazio. Un fortino. Oggi il quotidiano sportivo La Gazzetta dello Sport sottolinea i meriti di Conte, che ha saputo ritrovare solidità dopo un avvio titubante: rispetto alle prime otto giornate di campionato, i gol subiti su azione sono crollati da 1,4 a partita a 0,4, con quelli dentro l’area passati da 1,4 a 0,6.

All’inizio l’Inter aveva grande dominio del possesso palla e praticava un pressing a tutto campo, mentre adesso resta compatta e alterna le fasi di pressione. A ciò si aggiungono i meriti dei singoli. Dopo un avvio ondivago, anche a causa di infortuni e Covid Covid, Skriniar, De Vrij e Bastoni si sono presi la maglia da titolare e non l’hanno più mollata, in barba al turnover. E poi riecco il vero Handanovic, tornato ai suoi livelli nelle ultime partite dopo troppe incertezze.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

loading...

Redattore, appassionato di calcio italiano ed estero... Curo e seguo con molta attenzione tutti i migliori campionati esteri.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Ultime news