Connect with us

home

Cagliari: Semplici, Giulini e Capozucca nelle parole odierne

Cagliari: Semplici, Giulini e Capozucca in conferenza

CAGLIARI SEMPLICI GIULINI CAPOZUCCA – Leonardo Semplici, nuovo allenatore del Cagliari ha parlato nella conferenza stampa di presentazione. Queste le sue dichiarazioni principali:

Ho trovato una squadra moralmente un po’ abbattuta dopo tante gare che non sono riusciti a fare il risultato, un’involuzione rispetto alle aspettative. Il mio lavoro più che tecnico-tattico è portare quella spensieratezza che ci vuole, quella determinazione e mentalità che ci vorrà per fare questa impresa. Leggendo la rosa, questi ragazzi hanno dei valori che non sono riusciti a dimostrare in questo inizio di campionato. La chiamata l’ho accettata subito, sfida importante e voglio portare ila mia professionalità, aiutare i ragazzi ad esprimersi. Ho la convinzione di poter mentalmente liberare i ragazzi da alcune problematiche, sembrano bloccati, impauriti. Il Crotone è una partita importantissima per il nostro cammino, ci saranno poche indicazioni da dare ma precise, con lo stesso modulo ma alcuni accorgimenti miei. Non credo a rivoluzioni o troppi cambiamenti. Normalizzatore? Non mi piace molto, mi auguro di portare un certo tipo di entusiasmo e mentalità, vedo grande disponibilità e desiderio di rivalsa“.

 

GIULINI

Così il presidente Tommaso Giulini:La scelta del mister è nata da una chiacchierata la settimana scorsa, ha dimostrato di avere grande fame di iniziare a lavorare subito e tanto ottimismo. Il feeling è stato immediato. Abbiamo deciso di cercare una scintilla fino all’ultimo con Di Francesco, pensavamo potesse ripartire qualcosa. Quando non si fa gol, nel calcio poi le partite si perdono e ci sono state partite con un alone di negatività più che sfortuna. Per me questa è la rosa più forte di questi miei sei anni“.

 

CAPOZUCCA

Così il ds  Stefano Capozucca al suo ritorno: “Il mio cuore era rimasto un po’ a Cagliari, ho fatto due anni importanti. Ci credo e metterò a disposizione di mister Semplici la mia conoscenza di Cagliari. In questo momento, salvarsi è come una promozione. Troppo facile presentarsi quando le cose vanno bene o sono semplici, dalla società e dalla gente ho ricevuto molto e in questo momento devo anche dare: gli aspetti contrattuali non mi interessano e se ci riesco, devo dare qualcosa“.

Qui, il video integrale della conferenza pubblicato sui canali ufficiali del club rossoblù.

DALLO STESSO AUTORE, PUOI LEGGERE:

Lazio-Bayern, Inzaghi: “Pensiamo alle nostre certezze e a giocarcela”

Milan-Inter, Conte: “Bella gara, le prossime per capire”

Milan-Inter, Pioli: “Meglio nel secondo tempo, manteniamo l’equilibrio”

Granada-Napoli, Gattuso: “Difficile in emergenza ma nessun alibi, obiettivo…”

Verona, Sturaro: “Qui non in vacanza, pronto a ripartire”

Fiorentina, Commisso: “Bisogna vincere, non c’è tempo: futuro è oggi”

Inter, Conte: “Juventus forte, pochissimi margini di errore”

Atalanta, Gosens: “Coppa Italia via più veloce per vincere qualcosa, non siamo favoriti”

Lazio, Luis Alberto e Immobile: “Continuiamo così, cattivi e concentrati”

Sampdoria, Ferrero: “Ranieri speciale, Quagliarella lo amo. I rinnovi…”

Cagliari-Sassuolo, Di Francesco: “Bisogna concretizzare, cambiare trend”

Atalanta, Gomez saluta: “Triste, mi mancherà Bergamo. Rifarei tutto”

Milan-Atalanta, Ibrahimovic: “Fragili con assenze. Nessuna scusa, recuperiamo”

Udinese-Inter, Conte a Sky: “Mancata precisione ultimo passaggio”

Roma-Spezia, Fonseca: “Squadra con me, non mi arrendo. Non vinci, ecco le speculazioni”

Udinese-Inter, Conte: “Gara da non sottovalutare, cerchiamo continuità”

Milan, Mandzukic: “Pronto per questa opportunità, se la squadra continua così..”

Parma, Conti ufficiale dal Milan. I comunicati

Milan, Mandzukic: “Pronto per questa opportunità, se la squadra continua così..”

Torino, Nicola si presenta: “Sfida speciale, c’è entusiasmo e dobbiamo crederci”

Napoli, Mertens: “Juventus? Non credo sia in difficoltà, noi bene e in fiducia”

Supercoppa spagnola, Bilbao in festa: ko il Barcellona in finale

Inter-Juventus, Conte: “Cresciuti ma il gap di tutti è da colmare”

Napoli-Fiorentina, Gattuso: “Stavolta non abbiamo fallito. La Juventus…”

Napoli-Fiorentina, Prandelli: “Chiediamo scusa. Senza determinazione…”

Inter, Bastoni: “Il nostro è un percorso, proveremo a fermare il dominio Juventus”

Tempi supplementari e rigori, quanta fatica: come si arriverà a fine stagione e agli Europei?

Benevento-Atalanta, Gasperini: “Creiamo tanto, siamo in fiducia”

Verona, Juric: “Crotone legame forte, noi stiamo andando oltre”

 

loading...

Giornalista Pubblicista, laureato magistrale in Editoria e Giornalismo, Triennale in Lingue e Comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Da anni inviato a Verona dove seguo le squadre della città, e non solo.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home