Connect with us

home

Calcio e broker: la coppia che piace

Un’accoppiata inedita, almeno fino a qualche anno fa, dato che ormai la partnership è diventata consuetudinaria. Calcio e trading online, un binomio in crescita: d’altra parte il comparto è di quelli da far venire l’acquolina in bocca, un universo ricco sotto tutti i punti di vista (a partire ovviamente da quello economico). Ed il calcio da parte sua, dovrà pure trovare i fondi necessari per andare avanti attingendo proprio da questi comparti più redditizi.
Soprattutto adesso che il mondo delle scommesse e del gambling è stato messo fuori gioco (mai espressione fu più adatta, visto che si parla di calcio) dal Decreto Dignità, che vieta ogni forma di promozione. Un accostamento neanch troppo esagerato quello tra gioco e trading, settori spesso considerati borderline ma che rivelano ancora una volta, se mai ce ne fosse bisogno, che quando si parla di soldi non ci si può soffermare dietro troppi fronzoli.
Oggi sono tanti i broker sponsor di squadre di calcio, in Italia e all’estero: ogni anno diventano sempre di più, a testimonianza che il mondo della finanza a tutti gli effetti è in salute ed ha soldi da spendere (non a caso anche molte banche si lanciano nel business della sponsorizzazione di club di calcio).

Cos’è il trading online?

Ma cos’è il trading online, terreno nel quale i broker vanno a muoversi? Si tratta di investire utilizzando la rete, quindi gli strumenti multimediali. Una tipologia moderna che permette di avere accesso ai mercati anche direttamente da un pc o da uno smartphone, basta soltanto una connessione internet.
Un modo di rendere popolare l’arte dell’investimento e che, non a caso, sceglie sempre più quale luogo di promozione le maglie di calcio, sport a sua volta più popolare nel nostro paese. Quanto ciò possa essere un bene non è dato sapersi, visto che si può arrivare a portare dentro questo mondo tanti utenti, invogliati a sperimentare, magari anche investitori non propriamente avvezzi al mondo della finanza.
Ma in termini prettamente utilitaristici, andando dritti allo scopo, il trading online si sta rivelando essere una vera manna dal cielo per il calcio; soprattutto in questo momento nel quale lo sport più amato appare altamente indebitato. Quasi tutti i club di Serie A hanno partnership con broker e società di trading: l’Atalanta è stata l’ultima in ordine di tempo a far ricorso ad un mani sponsor (Plus 500 per la precisione, già partner da anni dell’Atletico di Madrid).
In sostanza in questo calcio malato e con le casse quasi del tutto prosciugate, non si può fare troppo gli altezzosi e ci si deve abituare a vedere sulle maglie delle squadre più note sponsor riferiti a broker di trading online. Anche questo è calcio moderno.

 

 

 

loading...

Giornalista Pubblicista, Direttore Responsabile di Momenti di Calcio. Appassionato di calcio e laureato in Giurisprudenza presso l'Università Di Roma Tre

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home