Connect with us

non solo sport

Inter-Juventus, Conte: “Cresciuti ma il gap di tutti è da colmare”

Inter-Juventus, Conte alla vigilia

INTER-JUVENTUS – Antonio Conte, tecnico dell’Inter ha parlato in conferenza stampa alla vigilia dell’attesa gara di campionato contro la Juventus. Le sue dichiarazioni:

La Juventus un punto di riferimento, in questi anni ha stradominato in Italia e una squadra quando vuole capire a che punto è, a che livello è, è inevitabile che il punto di riferimento debba essere la Juventus“.

Conte aggiunge: “Non voglio indicare chi è favorito, noi dobbiamo avere grandissimo rispetto nei confronti di una squadra che ha dominato per nove anni e vuole farlo per il decimo. Negli anni passati non c’è stata storia, noi stessi l’anno scorso abbiamo accorciato a livello di punteggio nei loro confronti, speriamo anche quest’anno di poter fare la stessa cosa. Mi ricordo anni passati con la Juventus che dava 20-25 punti agli avversari e non era una bella cosa“.

Altre riflessioni del mister:Nessuna squadra possa dire che si è colmato il gap, come ho detto per nove anni hanno dominato e operato in una maniera importante, riuscendo sempre a cambiare, a volte a ringiovanire, a prendere giocatori di esperienza. Anche quest’anno su una struttura che ha sempre vinto metti Chiesa, Morata, Mc Kennie come centrocampista, Kulusevski… va dato atto che c’è un grande lavoro e ogni anno cercano di migliorarsi. Siamo cresciuti con il lavoro, possiamo migliorare e continuare a crescere sulla mentalità, la cattiveria agonistica, sentire il “sangue” in alcune partite e ammazzare l’avversario sportivamente parlando. Fa parte di un percorso e questi ragazzi stanno lavorando tanto per migliorarsi a trecentosessanta gradi, non solo calcisticamente“.

Su Vidal:Ha esperienza, può affrontarla nella giusta maniera, bene“.

Chiusura su Eriksen:Stiamo cercando di tirare fuori il meglio, con noi ha giocato da interno, trequartista, ora sta cambiando posizione. Avere un calciatore che può essere utilizzato in diverse posizioni a centrocampo può comunque essere utile per me e per la squadra“.

Qui, la conferenza stampa pubblicata sui canali ufficiali del club nerazzurro.

DALLO STESSO AUTORE, PUOI LEGGERE:

Bologna-Verona, Juric: “Sarà difficile, hanno giocatori interessanti. Chi molla…”

Inter, Bastoni: “Il nostro è un percorso, proveremo a fermare il dominio Juventus”

Benevento-Atalanta, Gasperini: “Creiamo tanto, siamo in fiducia”

Verona, Juric: “Crotone legame forte, noi stiamo andando oltre”

Cagliari-Napoli, così Gattuso e Di Francesco

Globe Soccer Awards a Dubai, i vincitori

Lippi: “Milan-Inter per lo Scudetto. Su Juventus e Nazionale…”

Cagliari, le due campane subito a gennaio: Napoli prima, Benevento poi

Verona-Inter, Conte: “Complimenti a Juric, dobbiamo essere bravi, attenti e determinati”

Roma, Fonseca: “Buona la reazione dei giocatori alle mie parole”

Arsenal, Arteta: “Voglio dei lottatori, non vittime. Siamo uniti”

Fiorentina, Commisso e il messaggio ai tifosi

Inter, Vidal: “Ci alzeremo, diamo il massimo per lo Scudetto”

Milan-Fiorentina, Bonera: “Gara affascinante, gruppo consapevole della forza”

Napoli-Roma, Fonseca: “Avversario forte, noi migliorati ma è presto”

Cluj-Roma, Fonseca: “Pensiamo ai tre punti. Calafiori titolare, Dzeko…”

Lazio, Acerbi: “Miglior difensore? Mai sentito superiore agli altri”

Inter-Real Madrid, Zidane: “Sempre una finale, stadio bellissimo”

Atalanta, Percassi: “Liverpool fortissimo, andiamo all’università. Il nostro momento…”

 

loading...

Giornalista Pubblicista, laureato magistrale in Editoria e Giornalismo, Triennale in Lingue e Comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Da anni inviato a Verona dove seguo le squadre della città, e non solo.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in non solo sport