Connect with us

home

Juventus, Morata su Inter-Juve e non solo: “Ronaldo, Lukaku e Lautaro…”

JUVENTUS MORATA – Alvaro Morata, attaccante della Juventus è stato intervistato da Sky Sport a due giorni dalla gara contro l’Inter. Queste le sue dichiarazioni principali:

Sono cambiate tante cose, tanti passaggi nella mia carriera che fanno maturare, crescere e sono più completo, un padre di famiglia“.

Su Cristiano Ronaldo: “E’ molto facile giocare insieme a lui, lo conosco da tanto tempo, mette palle che un giocatore non mette normalmente, capisco i movimenti, cosa gli piace. Non so se si vede da fuori, il mio lavoro è anche portare via uomini e questo dà una mano. E’ fantastico, ha qualità, può giocare da nove, dieci, da undici, dove lui vuole. E’ un piacere, spero di giocare ancora tanto tempo insieme a lui, è un orgoglio. Mi rende felice giocare con lui e Paulo Dybala, è pazzesco e quando i miei figli cresceranno, racconterò che ho giocato con loro“.

Su Inter-Juventus e Andrea Pirlo:Sarà una partita speciale, la senti più delle altre, tra due delle migliori squadre d’Italia, mi mancano i tifosi. Non vediamo l’ora di giocare. Il rapporto con il mister? Rapporto buonissimo, diverso da allenatore e seguo le sue istruzioni. E’ sempre molto diretto, quello che pensa e vuole da te. Riusciva a vedere cinque passaggi dove gli altri ne vedevamo uno, anche per lui ci sono tanti cambiamenti. Dobbiamo continuare così“.

Su Lautaro e Lukaku:Due giocatori fantastici, per me Lukaku è uno dei migliori al mondo come centravanti, ha tutto. So che è una grande persona, mi piace vederlo giocare, gli chiederò la maglia“.

 

DALLO STESSO AUTORE, PUOI LEGGERE:

Bologna-Verona, Juric: “Sarà difficile, hanno giocatori interessanti. Chi molla…”

Inter, Bastoni: “Il nostro è un percorso, proveremo a fermare il dominio Juventus”

Benevento-Atalanta, Gasperini: “Creiamo tanto, siamo in fiducia”

Verona, Juric: “Crotone legame forte, noi stiamo andando oltre”

Cagliari-Napoli, così Gattuso e Di Francesco

Globe Soccer Awards a Dubai, i vincitori

Lippi: “Milan-Inter per lo Scudetto. Su Juventus e Nazionale…”

Cagliari, le due campane subito a gennaio: Napoli prima, Benevento poi

Verona-Inter, Conte: “Complimenti a Juric, dobbiamo essere bravi, attenti e determinati”

Roma, Fonseca: “Buona la reazione dei giocatori alle mie parole”

Arsenal, Arteta: “Voglio dei lottatori, non vittime. Siamo uniti”

Fiorentina, Commisso e il messaggio ai tifosi

Inter, Vidal: “Ci alzeremo, diamo il massimo per lo Scudetto”

Milan-Fiorentina, Bonera: “Gara affascinante, gruppo consapevole della forza”

Napoli-Roma, Fonseca: “Avversario forte, noi migliorati ma è presto”

Cluj-Roma, Fonseca: “Pensiamo ai tre punti. Calafiori titolare, Dzeko…”

Lazio, Acerbi: “Miglior difensore? Mai sentito superiore agli altri”

Inter-Real Madrid, Zidane: “Sempre una finale, stadio bellissimo”

Atalanta, Percassi: “Liverpool fortissimo, andiamo all’università. Il nostro momento…”

 

loading...

Giornalista Pubblicista, laureato magistrale in Editoria e Giornalismo, Triennale in Lingue e Comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Da anni inviato a Verona dove seguo le squadre della città, e non solo.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home