Connect with us

home

Inter, Bastoni: “Il nostro è un percorso, proveremo a fermare il dominio Juventus”

INTER BASTONI -Alessandro Bastoni, difensore dell’Inter è stato intervistato da Sky Sport. Ecco le sue dichiarazioni:

Giocare Inter-Juve è sempre una grande emozione, l’ho giocata tre-quattro volte ma provi sempre le stesse sensazioni, è un big match. La Juve è tanti anni che vince, il nostro è un percorso iniziato l’anno scorso con l’arrivo del mister, proveremo a metterli in difficoltà“.

L’Inter è davanti in classifica:Noi stiamo facendo un percorso, stiamo giocando tanto e non guardiamo la classifica. Loro vincono da tanti anni, proveremo a fermarli. Per forza sono i favoriti per lo Scudetto, il dominio in Italia dura da tanti anni“.

Su Cristiano Ronaldo:Come si ferma non lo so, ha vinto cinque Palloni d’oro. Il lavoro che dobbiamo fare è di squadra, stiamo crescendo, siamo un bel gruppo. Ci sono tanti giocatori forti“.

Il momento dell’Inter:Tanti episodi storti, l’obiettivo mio e della squadra è di concedere meno. La società? Pensiamo al campo, l’Inter è un grandissimo club, dirigenti molto bravi che risolveranno tutto. Sono campionati strani, tante partite e tanti impegni. Proveremo a far bene partita dopo partita“.

La crescita di Bastoni:E’ cambiato tutto alla svelta, fino ad un anno e mezzo-due ero a Parma e poi mi sono catapultato in una realtà gloriosa come quella dell’Inter. Ho trovato spazio, come dico sempre ringrazio il mister che mi ha dato fiducia, non ha avuto paura di buttarmi nella mischia. Io sono sempre stato me stesso, sto molto bene all’Inter e a Milano“.

La Nazionale:Giochiamo a tre, costruzione simile Mancini-Conte. Mi piacciono entrambi“.

DALLO STESSO AUTORE, PUOI LEGGERE:

Benevento-Atalanta, Gasperini: “Creiamo tanto, siamo in fiducia”

Verona, Juric: “Crotone legame forte, noi stiamo andando oltre”

Cagliari-Napoli, così Gattuso e Di Francesco

Globe Soccer Awards a Dubai, i vincitori

Lippi: “Milan-Inter per lo Scudetto. Su Juventus e Nazionale…”

Cagliari, le due campane subito a gennaio: Napoli prima, Benevento poi

Verona-Inter, Conte: “Complimenti a Juric, dobbiamo essere bravi, attenti e determinati”

Roma, Fonseca: “Buona la reazione dei giocatori alle mie parole”

Arsenal, Arteta: “Voglio dei lottatori, non vittime. Siamo uniti”

Fiorentina, Commisso e il messaggio ai tifosi

Inter, Vidal: “Ci alzeremo, diamo il massimo per lo Scudetto”

Milan-Fiorentina, Bonera: “Gara affascinante, gruppo consapevole della forza”

Napoli-Roma, Fonseca: “Avversario forte, noi migliorati ma è presto”

Cluj-Roma, Fonseca: “Pensiamo ai tre punti. Calafiori titolare, Dzeko…”

Lazio, Acerbi: “Miglior difensore? Mai sentito superiore agli altri”

Inter-Real Madrid, Zidane: “Sempre una finale, stadio bellissimo”

Atalanta, Percassi: “Liverpool fortissimo, andiamo all’università. Il nostro momento…”

Milan, Gabbia: “Uniti e compatti anche per mister Pioli, vedremo dove arriveremo”

Tottenham, Mourinho: “Squadra bilanciata, sono contento di come stiamo crescendo

loading...

Giornalista Pubblicista, laureato magistrale in Editoria e Giornalismo, Triennale in Lingue e Comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Da anni inviato a Verona dove seguo le squadre della città, e non solo.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home