Connect with us

home

La Juventus non molla lo scudetto: Milan battuto 3-1 e giochi riaperti

Prova di forza della Juventus che abbatte il Milan per 3-1 e riapre i giochi scudetto

In avvio sfortunato Chiesa che colpisce il palo, ma segna grazie allo splendido assist della Joya.

Leao due volte vicino al pareggio, attento Szczesny. Pari di Calabria su invito di Leao prima dell’intervallo. Chiesa fa doppietta, Pirlo indovina il tris sull’asse Kulusevski-McKennie.

MILAN-JUVENTUS 1-3

18′ e 62′ Chiesa (J), 41′ Calabria (M), 76′ McKennie (J)

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot (81′ D. Maldini), Kjaer (81′ Kalulu), Romagnoli, Hernandez; Calabria (81′ Conti), Kessié; Castillejo, Calhanoglu, Hauge (68′ Diaz); Leao. All. Pioli

 JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Frabotta; Chiesa (64′ Kulusevski), Bentancur (74′ Arthur), Rabiot, Ramsey (74′ Bernardeschi); Dybala (64′ McKennie), Cristiano Ronaldo. All. Pirlo

Ammoniti: Bentancur (J), Danilo (J) Romagnoli (M)

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home