Connect with us

altri sport

Buon anno a tutti i lettori di Momenti di Calcio

L’anno 2020, probabilmente uno dei più sfortunati della storia, se ne è finalmente andato e il nostro augurio a tutti voi, amici che ci seguite sempre più numerosi, e che davvero il 2021 sia migliore di quello passato anche se…non ci vorrà molto.

Anche nel calcio il 2020 sarà ricordato come un anno nefasto per essersi portato via il più grande calciatore della storia, Diego Armando Maradona, e l’attaccante più amato del nostro mondo pallonaro, ovvero Paolo Rossi.

Il Covid ha cambiato le nostre abitudini: non andiamo più allo stadio, non sventoliamo bandiere, vediamo un calcio cartonato che non ci entusiasma e non ci piace.

Tantissime società, bastonate anche dall’ultimo decreto crescita rischiano il default: i grandi campioni che tanto affannosamente eravamo riusciti a riportare nella nostra Serie A, ovviamente andranno via.

Il quadro desolante si completa con le tante partite rinviate per Covid, ASL a volte competenti ed altre no e l’incertezza che regna sovrana negli allenatori che in settimana preparano una partita e la domenica ne giocano un’altra.

Amici, speriamo bene: il 2021 dovrebbe farci ritornare negli stadi, nei club, farci sventolare bandiere, arrabbiarci e gridare di gioia per un gol sbagliato e uno segnato.

In sostanza, vogliamo tornare come eravamo prima di questo maledetto 2020.

Auguri ancora amici, buon 2021.

Il direttore di Momentidicalcio.com

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in altri sport