Connect with us

Ultime news

Inter, Arturo Vidal avverte: “La Juventus è la nostra prima rivale. Champions? L’eliminazione ancora brucia”

Sono qui a lavorare tanto, come facevo prima nella Juve di Conte e un po’ avevo dimenticato questo lavoro duro”. Parole e pensieri di Arturo Vidal, centrocampista dell’Inter che ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di ‘Sky’: “L’eliminazione dalla Champions è stato il momento più duro, per me sarebbe un sogno vincerla ma è difficile. All’Inter ci sono giocatori giovani, che hanno fame di vincere qualcosa, ma abbiamo ancora due competizioni importanti da disputare e dobbiamo fare il massimo, io non ho paura di pronunciare la parola Scudetto. Lo scorso anno l’Inter è stata vicina a vincere lo Scudetto ma è arrivato un momento in cui sbagliavano e non si può sbagliare. Dobbiamo fare il massimo tutti per arrivare all’obiettivo”.

Qual è l’avversario più pericoloso?
“La Juventus è l’avversario più pericoloso, ha una squadra forte e vince da nove anni. E’ la squadra più forte, ma noi crediamo nel lavoro che stiamo facendo”.

Quando hai firmato per l’Inter hai pensato al tuo passato alla Juve?
“Alla Juve ho trascorso quattro anni bellissimi, ci ho pensato tanto al momento della firma. Ma con Conte ho sempre avuto un contatto diretto, anche quando allenava in un’altra squadra si parlava di una nostra reunion. Sono contento di essere tornato a lavorare con lui”.

Cosa è cambiato in campo rispetto ai tempi della Juventus?
“Alla Juventus giocavo più avanti, avevo più possibilità di fare gol. Ora ho meno opportunità di segnare, ma poco a poco arriverò alla mia posizione”.

Il miglior Vidal ancora non si è visto?
“E’ vero, ancora non si è visto nulla. Manca ancora il vedo Vidal. Qui si fa un lavoro diverso rispetto al Barcellona, mi ha dato una svegliata forte. Ma a me piace lavorare e stare bene”.

Anche Conte è rimasto uguale?
“No, lavora sempre di più. Alla Juventus era più tranquillo, qui fa il massimo”.

L’Inter ti ha corteggiato a lungo.
“E’ vero, sono stato più volte vicino all’Inter ma questo era il momento giusto, Conte ha fatto di tutto per portarmi qui. Tra poco tornerà il vero Vidal, ora sono al 100%”.

Cosa ti è piaciuto di più dell’Inter?
“E’ gente che ha tanta fame come me, sono giovani e hanno voglia di dimostrare che sono forti”.

Nel 2021 Arturo Vidal sarà un uomo felice se…
“Vincerà e giocherà il vero Vidal. E, ovviamente, se i miei bambini saranno felici”.

Fonte: Sky (intervista)

loading...

Redattore, appassionato di calcio italiano ed estero... Curo e seguo con molta attenzione tutti i migliori campionati esteri.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Ultime news