Connect with us

home

Atalanta, si prova a ricucire lo strappo con Papu Gomez: difficile, però, che l’argentino resti a Bergamo

Le tensioni delle ultime settimane con Gasperini scaturite dopo la discussione avvenuta nell’intervallo della sfida di Champions contro Midtjylland hanno visto l’argentino finire ai margini del progetto nerazzurro

La rottura quasi totale è testimoniata dalle mancate convocazioni per scelta tecnica nelle ultime due gare di campionato contro Roma e Bologna. Adesso, però,  secondo quanto filtra dall’ambiente all’Atalanta le acque tra Papu, Gasperini e la società sembrano essersi calmante, tanto che si proverà – anche se sarà difficile – a ricucire lo strappo.

Al momento, però, lo scenario più plausibile porta a un addio del Papu, anche se bisognerà capire che tipo di mercato potrà avere il numero 10 nerazzurro. Se l’Atalanta continuerà a fare una valutazione del suo cartellino tra gli 8 e i 12 milioni di euro è difficile pensare a un futuro ancora in Serie A, anche perché il Papu – in scadenza nel 2022 – guadagna tre milioni di euro a stagione.

In questo caso, dunque, più facile pensare a un eventuale addio con direzione estero:  già scorsa estate l’Al Nassr offrì un biennale a 6 milioni di euro a stagione all’argentino e 15 milioni all’Atalanta, ma l’affare non si concretizzò. Ora, invece, tutti gli scenari sono aperti tanto che al momento non si può escludere nemmeno una permanenza dell’argentino a Bergamo.

(Fonte SkySport)

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home