Connect with us

home

Milan-Lazio: la capolista in emergenza all’esame biancoceleste

Milan-Lazio di mercoledì 23 dicembre alle 20,45 è l’ennesimo test per la capolista della Serie A che continua la sua corsa in testa alla classifica. La parola Scudetto è quasi un tabù a Milanello, ma la marcia rossonera corre spedita ormai da ventiquattro giornate. Èinfatti dall’8 marzo 2020 che la squadra di Pioli non conosce la parola sconfitta, da quando il Genoa violò San Siro. Poi è arrivatoil lockdown e da lì il Diavolo non si è più fermato. La prossima tappa della corsa ha i colori biancocelesti della Lazio, che una volta chiusa con successo la pratica Champions League, ora ha l’obbligo di risalire la china in campionato. I ragazzi di Inzaghi, vincenti ieri 2-0 sul Napoli, sono ottavi con 21 punti, a meno due dall’Europa e a meno tre dal quarto posto.

I rossoneri arrivano al match da imbattuti in Serie A, unici insieme alla Juventus, ma devono affrontare una situazione di vera emergenza. Pioli dovrà fare a meno di Ibrahimovic, per lo svedese altro stop la settimana scorsa e 2020 chiuso in anticipo. Non ci sarà nemmeno Rebic, e così è probabile che venga riproposto Leão centravanti. I problemi però non riguardano solo l’attacco, anzi il vero enigma è il centrocampo. Bennacer è infortunato, Kessié è squalificato e ieri si è fermato anche Tonali, sospetto problema muscolare per lui. L’ex Brescia proverà a stringere i denti ma se non dovesse farcela resterà solamente Krunic come centrocampista “puro” da utilizzare nel delicato match con la Lazio.

Il tecnico rossonero studia le soluzioni, se Tonali sarà indisponibile è possibile che venga “abbassato” sulla linea dei mediani Calhanoglu. E se non bastassero un attacco senza centravanti e un centrocampo praticamente senza interpreti di ruolo, anche la difesa continua ad essere in emergenza. In mezzo mancano infatti sia Kjaer che Gabbia, così vicino a Romagnoli ci sarà ancora il giovane Kalulu, fondamentale nel pareggio di Genova e apparso in crescita nel successo di ieri contro il Sassuolo

Contro un Milan così incerottato, la Lazio può quindi sognare l’impresa di mettere fine all’imbattibilità rossonera e volare nei quartieri alti della classifica. Inzaghi dovrebbe riuscire a recuperare Acerbi, pilastro della difesa, mentre per Leiva le possibilità sono ridotte al lumicino. Un’assenza importante quella del centrocampista, ma proprio in mezzo al campo i capitolini possono contare di nuovo sul loro trascinatore: Luis Alberto. Le frasi contro Lotito di qualche settimana fa che avevano creato una frattura sono per ora dimenticate. Lo spagnolo è tornato a segnare ieri contro il Napoli e poi ha abbracciato Inzaghi. L’alleanza tra il calciatore e il tecnico è forte, forse a tal punto da rimandare l’addio del giocatore a giugno.

Un Luis Alberto in più farà sicuramente comodo a Milano dove comunque le attenzioni di tutti saranno puntate su Ciro Immobile. Il bomber biancoceleste con la rete contro il Napoli è salito a quota otto in campionato ed è sicuramente il pericolo pubblico numero uno per la difesa del Milan. Snai, infatti, lo considera il primo possibile marcatore nel big match di San Siro, davanti a Leão che contro il Sassuolo ha segnato il gol più veloce della storia della Serie A. Scegliere su chi puntare un gettone in questa sfida tra bomber non sarà facile, per cui l’operatore mette a disposizione il suo bonus Snai, analizzato su Wincomparator, per giocare in tutta serenità anche sugli eventuali marcatori di questa partita. La stessa serenità che gli attaccanti dovranno dimostrare sotto porta nei momenti decisivi di questa gara, ultimo tornante della massima Serie di questo stranissimo 2020 calcistico.

loading...

Giornalista Pubblicista, Direttore Responsabile di Momenti di Calcio. Appassionato di calcio e laureato in Giurisprudenza presso l'Università Di Roma Tre

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home