Connect with us

Coppe Europee

Europa League, le squadre italiane non incontreranno big: ecco le possibili avversarie

Le tre squadre italiane impegnate in Europa League, Milan, Napoli e Roma, hanno tutte superato la fase a gironi della competizione vincendo il rispettivo raggruppamento.

Nell’urna del sorteggio di Nyon dei sedicesimi di finale, per i ragazzi di Pioli, Gattuso e Fonseca non ci saranno le migliori squadre retrocesse dalla Champions League ma solo quelle che hanno chiuso al secondo posto il proprio girone in Europa League.

Milan, Napoli e Roma potranno sfidare una tra Dinamo Kiev, Krasnodar, Olympiacos, Salisburgo, Young Boys, Molde, Slavia Praga, Benfica, Granada, Real Sociedad, Braga, Maccabi Tel Aviv, Royal Antwerp, Wolfsberger e Stella Rossa.

Le insidie non mancano, come le sfide contro Salisburgo, Benfica e Real Sociedad, ma vincendo il proprio girone le squadre italiane hanno evitato avversari del calibro di Manchester United, Ajax, Arsenal, Leicester e Tottenham già ai sedicesimi di finale della competizione

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Coppe Europee