Connect with us

home

Serie A, l’avvocato Chiacchio cerca di fare chiarezza sul caso Juventus – Napoli. Ecco le sue parole 👇

Quest’ oggi alle ore 14 all’interno di un convegno universitario è stato ospite l’avvocato Chiacchio, uno dei massimi esperti di diritto sportivo. Si è parlato anche del caso Juventus – Napoli 3-0 a tavolino, ecco le sue parole.

“Partendo dal presupposto che il Covid-19 ha messo a dura prova tutti i campionati, ma bisogna comunque fare un plauso alla Lega che è riuscita a portare a termine tutti i campionati regolarmente e ha farlo riprendere con la nuova stagione. Alcuni sostengono che sia un campionato falsato, ma tuttavia mi trovo in disaccordo con questa affermazione”.

Juventus Napoli e lo 0-3 a tavolino, chi ha ragione? La società sportiva Napoli viene bloccata dalla Asl locale vietando la trasferta a Torino contro la Juventus, in quanto il regolare svolgimento del match avrebbe messo a rischio l’incolumità dei giocatori (ricordando che la squadra azzura la settimana scorsa aveva giocato contro il Genoa in cui dopo pochi giorni dallo svolgimento della partita si erano registrati contagi da coronavirus in buona parte della squadra). Ma la Asl aveva il diritto di poter bloccare la squadra? La risposta è no, anche in base al protocollo che era stato stipulato dal CTS ed il Ministero della Salute e successivamente accettato dalla Figc. Dunque è arrivato lo 0 – 3 a tavolino oltre ad un punto di penalizzazione per mancato rispetto del protollo. Il ricorso del Napoli: “La società azzurra come abbiamo visto ha fatto riscorso alla Corte Sportiva d’Appello Nazione, ma ha confermato la precedente udienza ossia la 0 – 3 a tavolino ed il punto di penalizzazione confermando la tesi che non c’erano assolutamente i presupposti per rinviate il match. Inoltre la penalizzazioni va a cambiare anche l’attuale classifica del campionato visto che la Juventus si trova con tre punti in più ed il Napoli con ben quattro in meno. Il Napoli farà un altro ricorso al Colleggio di Garanzia dello Sport del Coni: “La precedente sentenza è stata molto precisa e chiara, ma se lo socitetà vuole proseguire questa battaglia evidentemente crede di poter rimescolare le carte, ma le possibilità di impugnare la sentenza in base anche all’attuale protocollo e diritto sportivo sono poche”

loading...

Redattore, appassionato di calcio italiano ed estero... Curo e seguo con molta attenzione tutti i migliori campionati esteri.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home