Connect with us

Coppe Europee

Euro-Juventus, Atalanta e Lazio fanno la storia, Inter che disastro!

Martedì e mercoledì notti quasi favolose per le italiane: 3 squadre su 4 passano agli ottavi di Champions League

Dopo le partite di ieri sera si è conclusa ufficialmente la fase a gironi della Champions League. Juventus, Lazio, Atalanta ok; peccato per l’Inter che invece non riesce a qualificarsi neanche per l’Europa League. Finita quindi questa prima tappa di stagione ora le squadre devono tirare le somme e fare un resoconto sul loro percorso.

Finalmente abbiamo visto una Juventus da Champions League. La squadra bianconera è riuscita a prendersi con forza il primo posto del girone G; battendo al Camp Nou il Barcellona per 3-0. Si è vista una Juventus esplosiva, con un gioco preciso e con la voglia di fare risultato. Con questa prestazione la Juventus vuole riprendersi la scena nazionale ed europea. Ronaldo conferma la sua condizione da “alieno” con due rigori segnati e sempre nel vivo dell’azione mentre McKennie, Cuadrado e Morata continuano a fare ottime prestazioni, dimostrando di essere degli ottimi titolari.

La Lazio si qualifica come seconda nel girone F, dietro il Borussia Dortmund, pareggiando 2-2 contro il Club Brugge. La Lazio entra alle fasi ad eliminazione diretta di Champions League per la terza volta nella sua storia e già questo è un grandissimo risultato. Inzaghi però ha detto di avere una squadra che può fare ancora meglio e che si aspetta di superare anche gli ottavi. La rosa della Lazio è molto buona e l’anno scorso lo ha ampiamente dimostrato. In Serie A ha lottato bene contro la Juventus e l’Inter; mentre in Europa League ha faticato troppo, non passando i gironi. Quindi quest’anno la squadra di Inzaghi deve dimostrare che può far bene anche nelle coppe europee e deve confermarsi in Seria A.

L’Atalanta continua ad essere una sorpresa. Riesce a passare da seconda classificata il girone D. Il percorso europeo fino a quel momento non era stato proprio il massimo per la squadra bergamasca. Contro l’Ajax serviva o un pareggio o una vittoria (entrambi i risultati sembravano difficili). Ma i giocatori di Gasperini non si sono persi d’animo: sono entrati in campo e hanno sofferto da grande squadra. Poi Muriel ha sfoderato una prestazione da top player, con magie e vivacità, che hanno di fatto permesso all’Atalanta di continuare a sognare. E così per la seconda volta di fila l’Atalanta passa ai gironi. Grazie a questo passaggio del turno la squadra ha messo a tacere le notizie della spaccatura tra Gasperini e i suoi giocatori e ora forse si potrà rivedere quell’Atalanta che ha emozionato negli ultimi anni.

Infine parliamo dell’Inter. Pessimo l’andamento in Champions League. Nei social torna di moda “#Conteout”. L’allenatore e i giocatori ieri erano visibilmente delusi e arrabbiati per le occasioni sprecate e per l’esclusione da entrambe le coppe europee. Doppia sconfitta quindi per l’Inter che ora dovrà capire dove ha sbagliato e cosa bisogna fare per salvare una stagione senza europa. Conte è stato chiaro: ora la vittoria del campionato deve essere un’obbiettivo fondamentale per la squadra nerazzurra. La dirigenza Suning non è affatto felice dell’inizio di stagione e ora bisognerà seriamente capire se ha intenzione di continuare il percorso con Antonio Conte o se invece proveranno ad invertire la rotta con un nuovo allenatore.

Antei Gianluca

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Coppe Europee