Connect with us

Ultime news

Juventus, perchè sì e perchè no: la netta vittoria contro il Barcellona, può rappresentare la svolta?

C’erano già state grandi vittorie, per la Juventus di Andrea Pirlo. In Champions League, per esempio, tutto era sinora filato liscio come l’olio, al netto del passo falso col Barcellona allo Stadium. Ma non c’era mai stata una grande partita, fino al 3-0 rifilato ai catalani al Camp Nou ieri sera. La prima vittoria in un big match per il tecnico bianconero, appena dopo aver vinto il suo primo derby. Che forse non è la sfida più equilibrata possibile per la differenza di valori tra Juve e Toro, ma è pur sempre una gara diversa dalle altre.

103 minuti. Sono quelli che separano il gol di McKennie contro i granata dal fischio finale del 3-0 sul Barça. Fino al 77’ del derby la Vecchia Signora è in balia delle onde: sta perdendo il derby e soprattutto sta giocando una delle partite più brutte negli ultimi anni. Poi irrompe l’americano e la storia cambia: la squadra ha un sussulto d’orgoglio e piazza la zampata del 2-1, quella dei campioni feriti e rabbiosi. Il resto è una prestazione monstre, al cospetto del Barcellona meno in palla del millennio, ma è pur sempre il Barcellona. E la Juve ha fatto la Juve.

Forse è arrivata la svolta. Perché sono serate come quella di ieri a definire il percorso di una grande squadra. Una che vince contro le altre grandi. C’era la voglia di vendicare l’affronto dell’andata, certo. Ma anche tanto di più: le alchimie tattiche, per esempio, che non sempre Pirlo aveva individuato. E invece ieri ha avuto la Juve che forse aveva sempre nella testa, ed è stata bellissima. Restano tanti punti interrogativi a cui dare risposte: per esempio, dire che servirà la stessa prestazione anche contro il Genoa non è una banalità. Diventata grande, Madama non può tornare piccola all’improvviso. E poi come integrare gente del calibro di Chiesa, Kulusevski, Dybala: mica possono rimanere nell’ombra. Dopo ieri, però, può davvero iniziare un nuovo corso.

Fonte: Tuttomercatoweb

loading...

Redattore, appassionato di calcio italiano ed estero... Curo e seguo con molta attenzione tutti i migliori campionati esteri.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Ultime news