Connect with us

home

Lazio, missione compiuta : il 2-2 contro il Bruges vale la qualificazione agli ottavi dietro al Dortmund

All’Olimpico la squadra di Inzaghi pareggia con il Bruges e centra la qualificazione agli ottavi di Champions passando come seconda nel girone alle spalle del Borussia Dortmund che ha battuto lo Zenit

Vantaggio di Correa, immediato il pari di Vormer. Alla mezz’ora Immobile si procura e segna il rigore del 2-1, ma nella ripresa Vanaken trova il nuovo pari con il Bruges in 10 che nel finale fa anche soffrire i biancocelesti, colpendo una traversa al 92′

LAZIO-BRUGES 2-2

12′ Correa (L), 15′ Vormer (B), 27′ rig. Immobile (L), 76′ Vanaken (B)

 LAZIO (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Hoedt (46′ Radu), Acerbi; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva (75′ Akpa Akpro), Luis Alberto (75′ Escalante), Marusic; Correa (86′ Pereira), Immobile (75′ Caicedo). All: Inzaghi

 BRUGES (4-3-3): Mignolet; Clinton Mata (84′ Van der Brempt), Kossounou, Ricca, Sobol; Vormer, Vanaken, Balanta (77′ Rits); Diatta (84′ Okereke), De Ketelaere, Lang (42′ Deli). All: Clement

 Espulso Sobol (B) al 39′ per doppia ammonizione

Ammoniti: Hoedt (L), Marusic (L)

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home