Connect with us

calcio estero

Argentina ancora in lutto: è morto Alejandro Sabella, Ct della semifinale Mundial 2014

L’allenatore che aveva guidato l’Albiceleste alla finale Mondiale del 2014 si è spento a causa della complicazione di un problema al cuore

Alejandro Sabella, ex allenatore della Nazionale argentina e calciatore, fra le tante, di River Plate e Leeds, è morto a 66 anni a causa delle complicazioni di un problema cardiaco.”La morte di Maradona lo ha colpito molto ed è stato ricoverato per un controllo perché è un malato di cuore. In ospedale sarà sottoposto ad un check up completo”.

Erano state queste le dichiarazioni di qualche giorno fa della sua famiglia, al momento del ricovero. Sabella è stato anche uno dei primi argentini a giocare in Inghilterra, in tempi in cui i rapporti fra i due Stati non erano di certo distesi, diventando un esempoio per molti giovani.

Oltre alla finale Mondiale del 2014, fra i suoi tanti successi anche una Coppa Libertadores.

(Fonte Corriere dello Sport)

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero