Connect with us

calcio estero

Real Madrid, Zidane con il “biscotto” all’Inter salverà la sua traballante panchina

Zinedine Zidane è sulla graticola e la sua permanenza a Madrid è legata alla qualificazione agli ottavi di Champions

La stampa spagnola concorda nell affermare che la sfida contro il Borussia M’Gladbach del 9 dicembre sarà decisiva per le sorti di Zizou.

Perché se Zidane non rischia l’esonero è comunque finito nell’occhio del ciclone.

Il paradosso del Real Madrid ora come ora è questo: nel girone più equilibrato e pazzo degli ultimi anni, i Blancos possono passare come primi o salutare mestamente da ultimi.

Certo, la vittoria dell’Inter contro il Borussia ha consegnato al Real la possibilità di decidere autonomamente il proprio destino: se vince va avanti, se pareggia dipende invece tutto da Inter-Shakhtar.

Zidane deve vincere e convincere perché anche l’umore del presidente Florentino Perez, sta volgendo al nero. Crisi di risultati (quarto posto in Liga con già 3 ko in 10 partite oltre alla situazione Champions già descritta), gestione dello spogliatoio non convincente e appoggio della piazza sempre più debole.

Al netto dei tanti infortuni avuti, attenuante più che valida, dopo la sconfitta di ieri sera in Ucraina si è così arrivati a questo punto: per ora l’ipotesi esonero è esclusa (il tecnico francese ha fra l’altro dichiarato ieri sera che non prende in considerazione le dimissioni) ma la qualificazione agli ottavi di Champions sarà uno snodo cruciale.

(Fonte Sportmediaset)

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero