Connect with us

calcio estero

Nigeria, disavventura per l’ex Fiorentina Christian Obodo: nuovamente rapito e rinchiuso in un bagagliaio di un’auto

Altra disavventura per l’ex centrocampista di Fiorentina e Lecce Christian Obodo

Come ha raccontato lo stesso giocatore a Brila FM, Obodo è stato rinchiuso nel bagagliaio di un’auto per quattro ore prima di essere portato a spintoni dai suoi rapitori nella boscaglia.

Obodo è stato derubato di tutto ciò che aveva con sé e anche di denaro con il bancomat, prima che lo stesso ex centrocampista potesse tornare a casa.

Queste le sue parole: “È stato davvero fastidioso essere rinchiuso per quattro ore nel bagagliaio della macchina e nel caldo. I rapitori mi hanno persino raccontato di come hanno perso denaro per aver scommesso sul gol della Nigeria nel secondo tempo. Non mi hanno ferito né intimidito però onestamente non riesco a capire il motivo per cui qualcuno vuole farmi affrontare questo genere di cose di nuovo”.

Obodo era stato infatti già rapito nel giugno del 2012, quando si stava recando in chiesa ad Effurun, vicino a Warri..

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero