Connect with us

home

Con l’arrivo di Prandelli, tutti ripartono da zero: ecco come potrebbero sconvolgersi le gerarchie

Quando arriva un nuovo allenatore con nuove idee e filosofie, si sa che nessun giocatore ha il posto sicuro, anche chi era inamovibile o fondamentale. Ecco come potrebbero cambiare le gerarchie della Fiorentina.

Con l’arrivo di Prandelli nell’area tecnica della Fiorentina, nessun giocatore può essere sicuro di avere il posto da titolare fisso in squadra e perciò le gerarchie potrebbero ribaltarsi.

Considerando i due modelli di gioco a cui Prandelli vorrà fare riferimento, ovvero il 4-3-3 o 4-2-3-1, la difesa passerà a 4 con Biraghi e Lirola ad agire sulle fasce e perciò a farne le spese potrebbe essere Caceres che però potrebbe essere adatto come esterno difensivo in qualche situazione.

In mezzo al campo , i tifosi viola potrebbero rivedere protagonista Pulgar sia in coppia con Amrabat che come vertice basso in un centrocampo a tre con Castrovilli e lo stesso marocchino.

Con il 3-5-2 con molte probabilità verrà sacrificato Bonaventura, uomo chiave in questo inizio di stagione mentre Borja sarà il vice di Pulgar.

Per il ruolo di prima punta  invece, verrà data più fiducia a Vlahovic che sarà compagno di reparto di Ribery con Kouame pronto a subentrare a partita in corso.

                           A cura di Giuseppe Fusco

loading...

Appassionato di Calcio, aspirante giornalista sportivo

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home