Connect with us

home

Convocati Italia, la lista del ct Roberto Mancini per gli impegni di novembre

CONVOCATI ITALIA – Di seguito, la lista dei convocati del ct Roberto Mancini per gli impegni degli azzurri contro Estonia, Polonia e Bosnia:

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan)**, Alex Meret (Napoli)**, Salvatore Sirigu (Torino);

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio)*, Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina)*, Leonardo Bonucci (Juventus)**, Davide Calabria (Milan), Domenico Criscito (Genoa)*, Danilo D’Ambrosio (Inter)*, Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Gian Marco Ferrari (Sassuolo)*, Alessandro Florenzi (Paris Saint Germain)**, Gianluca Mancini (Roma)*, Luca Pellegrini (Genoa)*, Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Roma)*;

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter)*, Gaetano Castrovilli (Fiorentina)*, Bryan Cristante (Roma)*, Roberto Gagliardini (Inter)*, Frello Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Sassuolo)*, Lorenzo Pellegrini (Roma)*, Matteo Pessina (Atalanta), Roberto Soriano (Bologna), Sandro Tonali (Milan), Mattia Zaccagni (Verona);

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo)*, Federico Bernardeschi (Juventus), Francesco Caputo (Sassuolo)*, Federico Chiesa (Juventus)**, Stephan El Shaarawy (Shanghai Shenua), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio)*, Lorenzo Insigne (Napoli)**, MoiseBioty Kean (Paris Saint Germain)**, Kevin Lasagna (Udinese), Riccardo Orsolini (Bologna), Pietro Pellegri (Monaco);

* risponderanno alla convocazione in accordo e nei tempi concordati con le autorità sanitarie competenti
**sono autorizzati a raggiungere il raduno martedì 10 novembre entro le ore 22

 

 

OLTRE A “CONVOCATI ITALIA…”, DALLO STESSO AUTORE, PUOI LEGGERE:

Milan-Verona, Pioli: “Errori su palla inattiva”. Juric: “I ragazzi stanno andando oltre”

Lazio-Juventus, Inzaghi: “Risultato giusto”. Pirlo: “Allarme, dettagli vanno curati”

Milan-Verona, Pioli: “Cerchiamo riscatto contro un avversario difficile”

Rijeka-Napoli, Gattuso: “Non sarà facile. Su Mertens, Osimhen e Insigne…”

Real Madrid-Inter, Conte: “Risultato penalizzante, i dettagli pesano”

Atalanta, Gasperini: “Liverpool andava troppo più forte, c’è da riflettere”

Tottenham, Mourinho: “Squadre minori? Discorso cambiato, non c’è più grande differenza”

Atalanta-Liverpool, Gasperini: “Test di prestigio, peccato senza pubblico sia qui che ad Anfield”

Inter-Parma, Liverani: “Pari nel finale un peccato, dato tutto”

Napoli, Koulibaly: “Lavoro per tornare al mio livello. Il mio futuro…”

Verona, Faraoni rinnova: il comunicato del club scaligero

Juventus-Verona, Juric: “Tanti giovani, ragazzi che vanno oltre le possibilità”

Cagliari-Crotone, tanti gol alla Sardegna Arena: cronaca e tabellino

Juventus, Kulusevki: “Qui non importa l’età, il mio ruolo…”

Chievo – Brescia, così allo stadio Bentegodi [LIVE]

Italia, Chiellini: “Periodo difficile ma andare avanti con precauzioni”

Italia, Mancini post Polonia: “Buona partita, non era facile, campo penalizzante”

Sassuolo, Carnevali: “Obiettivo mantenere la rosa, l’Europa…”

Verona, Kalinic: “Qui per giocare, decisivo Juric. Devo recuperare forma”

loading...

Giornalista Pubblicista, laureato magistrale in Editoria e Giornalismo, Triennale in Lingue e Comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Da anni inviato a Verona dove seguo le squadre della città, e non solo.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home