Connect with us

home

Spezia, che lezione a Inzaghi! I liguri sbancano Benevento vincendo 3-0

Lo Spezia torna al successo in campionato, dopo quattro gare a secco, andando a vincere 3-0 sul campo del Benevento

Pobega sblocca il risultato a favore degli ospiti al 29’ grazie a un ottimo inserimento sul cross di Salva Ferrer; Nzola raddoppia al 65’ con un destro al volo e poi chiude i conti al 70’ di testa. Quarta sconfitta consecutiva per gli uomini di Pippo Inzaghi, superati in classifica dai liguri.

IL TABELLINO

BENEVENTO-SPEZIA 0-3

Benevento (4-3-2-1): Montipò 6; Letizia 5 (30’ st Barba 6), Glik 5,5, Caldirola 5, Foulon sv (14’ Maggio 5); Ionita 5, Schiattarella 4,5 (30’ st Tello 6), Dabo 5 (1’ st Improta 5); R. Insigne 5, Sau 5 (30’ st Moncini 5,5); Lapadula 6. A disp.: Manfredini, Lucatelli, Basit, Viola, Di Serio, Hetemaj, Pastina. All.: F. Inzaghi 5

Spezia (4-3-3): Provedel 6,5; Salva Ferrer 6,5, Terzi 6,5, Chabot 6 (45’ Dell’Orco 6), S. Bastoni 6 (30’ st Marchizza 6); Estevez 7 (37’ st Agoume sv), M. Ricci 6,5 (37’ st Mora sv), Pobega 7 (31’ st Sena 6); Agudelo 6,5, Nzola 7,5, Gyasi 7. A disp.: Rafael, Krapikas, Ismajli, Piccoli, Vignali, Deiola. All.: Italiano 7

Arbitro: Aureliano

Marcatori: 29’ Pobega (S), 20’ st e 25’ st Nzola (S)

Ammoniti: Improta (B), Bastoni (S), Agudelo (S), Estevez (S), Maggio (B), Caldirola (B)

Al termine della gara queste le parole di mister Italiano’ “Di infortunati ne abbiano tanti, abbiamo deciso di avere una rosa ampia e questa scelta sta pagando. Tutti i ragazzi hanno giocato, siamo una squadra che e’ partita in ritardo ma ottenere questi risultati ci da’ grandi soddisfazione”.

Cosi’ Vincenzo Italiano, tecnico dello Spezia, dopo il successi per 3-0 contro il Benevento. “Noi siamo ancora in netto ritardo, tanti ragazzi sono fuori condizione, molto devono conoscere ancora il nostro ambiente ma se le risposte sono queste siamo sulla strada giusta. Venivano da prestazioni dove forse meritavamo di piu’.

Mai perdere fiducia ed entusiasmo, ci siamo presentati a Benevento con queste caratteristiche, non abbiamo subito e la vittoria credo sia meritata. Molto ci davano all’inizio del campionato per spacciati ma vogliamo uscire ad ogni partita a testa alta”, ha proseguito a Sky. “Ho avuto tecnici molto bravi che mi ha lasciato qualcosa per soluzione tattica e discorso motivazionale. Poi ognuno fa il proprio percorso, da calciatore mi piaceva giostrare in mezzo e questo sistema di gioco l’ho fatto mio”, ha proseguito. “Nzola e’ un ragazzo che va gestito in tutti i sensi. Ora ci sta dando grandi soddisfazione, siamo contenti e speriamo continui cosi'”, ha aggiunto Italiano.

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home