Connect with us

home

Lazio, si aggrava la situazione tamponi: la ASL inguaia i biancocelesti

Si complica ancora la situazione della Lazio legata al caso tamponi. Ad aggiungere un nuovo elemento pesante alla vicenda è la ASL Roma 1, l’autorità sanitaria competente per i calciatori biancocelesti e già oggetto di indagine per la Procura Federale. I cui ispettori ieri sono andati alla Synlab, laboratorio incaricato dall’Uefa, per acquisire nuovo materiale. Da quanto emerge la Lazio ha avuto solo interlocuzioni telefoniche con la ASL Roma 1. In un primo momento il club biancoceleste aveva contattato la ASL Roma 4 di Formello, che aveva spiegato come a esser competente fosse la ASL Roma 1, seguendo il criterio di residenza dei calciatori positivi. Non ha fatto seguito nessun altra comunicazione alla ASL che quindi non ha potuto procedere con la mappatura dei contatti come prevede il protocollo della FIGC.

In Italia c’è l’obbligo di comunicare alle autorità sanitarie qualsiasi caso di Covid, ed è su questo che si sta focalizzando la Procura. Immobile risulta positivo due volte ai test Synlab, condotti il 26 ottobre e il 2 novembre, ma in mezzo gioca contro il Torino (e segna). La Lazio l’ha convocato forte della negatività emersa al doppio tampone del 30 e del 31 ottobre riscontrato al laboratorio di Avellino. Convocazione possibile per la Lazio in quanto la positività era “debole”. Ma il CTS non fa distinzione tra soggetti debolmente positivi e non, perciò si sarebbe dovuto procedere normalmente con l’isolamento per 10 giorni. Come qualsiasi paziente affetto da Covid. Per giocare, uscendo dall’isolamento, Immobileavrebbe dovuto vedersi certificare la propria avvenuta negatività dalla propria autorità sanitaria competente. Autorizzazione che però non c’è stata. 

Fonte: Gazzetta dello Sport

loading...

Il calcio da sempre è l'amore di una vita, il giornalismo sportivo la mia passione e il mio lavoro

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home