Connect with us

Ultime news

Lega Serie A: Il governo italiano dice no ai ristori da 600 milioni ed allo slittamento dell’Irpef

No ai 600 milioni di euro chiesti dalla Lega Serie A. Il Governo – riporta ‘Milano & Finanza’ – ha rispedito al mittente la richiesta della Lega Serie A che aveva chiesto all’esecutivo una indennità di 600 milioni di euro per superare questo momento particolarmente delicato. “Il calcio – aveva detto lo scorso week-end il presidente Dal Pino – è vicino al disastro economico finanziario”. I club di Serie A sostengono che la chiusura degli stadi e la sospensione dei campionati durante lo scorso lockdown hanno prodotto danni ingenti, tali da spingere buona parte dei club sull’orlo dell’insolvenza. Ai problemi passati si aggiungono quelli recenti, perché con la seconda ondata gli stadi sono tornati ad essere a porte chiuse e ai vecchi problemi economici se ne stanno aggiungendo di nuovi. Ma per il Governo, in questo momento, non è una priorità: è arrivato anche il no alla richiesta di rimandare il versamento dell’Irpef sugli ingaggi dei giocatori.

Fonte: Milano & Finanza

loading...

Redattore, appassionato di calcio italiano ed estero... Curo e seguo con molta attenzione tutti i migliori campionati esteri.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Ultime news