Connect with us

home

Crotone-Atalanta, Stroppa: “Buona reazione ma serve attenzione e cattiveria”

CROTONE-ATALANTA STROPPA – Giovanni Stroppa, tecnico del Crotone ha commentato ai microfoni Sky Sport la sconfitta interna contro l’Atalanta. Queste le sue dichiarazioni principali:

Mi è piaciuta la reazione della squadra, poi nel secondo tempo l’occasione per metterla nelle giuste corde e riagguantare l’Atalanta ci penalizza, un occasione così nitida non puoi mancarla“.

Eventuali correttivi di Stroppa per il futuro: “Ho detto più volte che l’attenzione, la cattiveria nel fare le cose perché la squadra si esprime bene, ha un buon approccio alle partite. Abbiamo preso gol gratuiti nelle precedenti partite, oggi avevamo una squadra che tecnicamente e fisicamente poteva fare un altro sport ma sono contento, siamo riusciti a tenere botta ad una squadra straordinaria“.

Le rassicurazioni della società nei confronti di Stroppa:Sono sereno, c’è feeling, sintonia. Sappiamo le difficoltà della stagione, non stiamo raccogliendo quello che la strada merita di diverso sul campo. C’è da lavorare e migliorare tanti aspetti“.

 

DALLO STESSO AUTORE, PUOI LEGGERE:

Napoli, Koulibaly: “Lavoro per tornare al mio livello. Il mio futuro…”

Roma-Cska Sofia, Fonseca: “Smalling c’è, dobbiamo migliorare in difesa”

Verona, Faraoni rinnova: il comunicato del club scaligero

Juventus-Verona, Juric: “Tanti giovani, ragazzi che vanno oltre le possibilità”

Cagliari-Crotone, tanti gol alla Sardegna Arena: cronaca e tabellino

Juventus, Kulusevki: “Qui non importa l’età, il mio ruolo…”

Chievo – Brescia, così allo stadio Bentegodi [LIVE]

Verona, Juric: “C’è fiducia ma non pretendiamo troppo. Il Genoa…”

Inghilterra-Danimarca 0-1, le parole di Kane e Southgate

Italia, Chiellini: “Periodo difficile ma andare avanti con precauzioni”

Italia, Mancini post Polonia: “Buona partita, non era facile, campo penalizzante”

Sassuolo, Carnevali: “Obiettivo mantenere la rosa, l’Europa…”

Verona, Kalinic: “Qui per giocare, decisivo Juric. Devo recuperare forma”

Atalanta, Gewiss ospiterà la Champions: che traguardo per Bergamo

Italia, Mancini: “Far bene anche per il ranking. Su Chiesa e Caputo…”

Parma, Darmian: “Gruppo fantastico, non vi dimenticherò”. Il suo messaggio

Manchester, Cavani ufficiale: “Onorato di essere qui”

Verona, Setti: “Kalic tutto nostro una pazzia, rosa rafforzata”

Fiorentina, Callejon: “Dopo Napoli, mi piace Firenze e stare in Italia. Non sono Chiesa”

Inter, Darmian ufficialmente nerazzurro: la nota

Sorrentino: “Atalanta subito forte, Gasperini come Conte e Iachini”

Lazio, Inzaghi: “Emergenza contro l’Inter ma grande carattere”

Lazio-Inter, Conte: “Preso gol nel momento migliore. Siamo sulla strada giusta”

Atalanta, Gasperini: “C’è consapevolezza, grandi partite ma si può migli

 

loading...

Giornalista Pubblicista, laureato magistrale in Editoria e Giornalismo, Triennale in Lingue e Comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Da anni inviato a Verona dove seguo le squadre della città, e non solo.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home