Connect with us

home

Napoli, Koulibaly: “Lavoro per tornare al mio livello. Il mio futuro…”

Kalidou Koulibaly, difensore del Napoli ha parlato ai microfoni Sky Sport dopo la vittoria in Europa League contro la Real Sociedad. Queste le sue dichiarazioni principali

Sappiamo che possiamo fare bene, vogliamo vincere le partite anche soffrendo. La Real Sociedad era forte, ci siamo messi a disposizione di tutti e abbiamo visto un grande Napoli. L’anno scorso ho avuto un periodo difficile, sappiamo il livello che ho e che potevo dare di più: il mister contava su di me e mi ha detto la verità in faccia, mi sono messo a disposizione e oggi vediamo i risultati. La stagione è ancora lunga, tante partite e mantenere questo livello è difficile. Volevo fare di più ma non stavo bene fisicamente, ero più macchinoso e dopo l’infortunio sono tornato meglio e il lockdown mi ha aiutato a recuperare”.

Il suo futuro: “Io amo Napoli e Napoli mi ama, questo è più importante: sono a disposizione, ho ancora tre anni di contratto e sono veramente tranquillo, tengo molto alla città e alla gente“.

 

DALLO STESSO AUTORE, PUOI LEGGERE:

Roma-Cska Sofia, Fonseca: “Smalling c’è, dobbiamo migliorare in difesa”

Verona, Faraoni rinnova: il comunicato del club scaligero

Juventus-Verona, Juric: “Tanti giovani, ragazzi che vanno oltre le possibilità”

Cagliari-Crotone, tanti gol alla Sardegna Arena: cronaca e tabellino

Juventus, Kulusevki: “Qui non importa l’età, il mio ruolo…”

Chievo – Brescia, così allo stadio Bentegodi [LIVE]

Verona, Juric: “C’è fiducia ma non pretendiamo troppo. Il Genoa…”

Inghilterra-Danimarca 0-1, le parole di Kane e Southgate

Italia, Chiellini: “Periodo difficile ma andare avanti con precauzioni”

Italia, Mancini post Polonia: “Buona partita, non era facile, campo penalizzante”

Sassuolo, Carnevali: “Obiettivo mantenere la rosa, l’Europa…”

Verona, Kalinic: “Qui per giocare, decisivo Juric. Devo recuperare forma”

Atalanta, Gewiss ospiterà la Champions: che traguardo per Bergamo

Italia, Mancini: “Far bene anche per il ranking. Su Chiesa e Caputo…”

Parma, Darmian: “Gruppo fantastico, non vi dimenticherò”. Il suo messaggio

Manchester, Cavani ufficiale: “Onorato di essere qui”

Verona, Setti: “Kalic tutto nostro una pazzia, rosa rafforzata”

Fiorentina, Callejon: “Dopo Napoli, mi piace Firenze e stare in Italia. Non sono Chiesa”

Inter, Darmian ufficialmente nerazzurro: la nota

Sorrentino: “Atalanta subito forte, Gasperini come Conte e Iachini”

Lazio, Inzaghi: “Emergenza contro l’Inter ma grande carattere”

Lazio-Inter, Conte: “Preso gol nel momento migliore. Siamo sulla strada giusta”

Atalanta, Gasperini: “C’è consapevolezza, grandi partite ma si può migli

 

loading...

Giornalista Pubblicista, laureato magistrale in Editoria e Giornalismo, Triennale in Lingue e Comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Da anni inviato a Verona dove seguo le squadre della città, e non solo.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home