Connect with us

home

L’arbitro Giacomelli decreta la fine del Var: il Web insorge con la solita ironia..

Luci a San Siro tutte per il protagonista assoluto di Milan-Roma che riesce ad oscurare persino Ibrahimovic e Dzeko…

Piero Giacomelli e il suo assistente VAR Luigi Nasca finiscono per essere stritolati dai social e dal Web oltre ad aver gettato un’ombra sul mezzo tecnico che… in sostanza non serve a niente.

Due rigori inesistenti, uno per parte hanno fatto insorgere i tifosi sul web: “Il VAR era rotto?” si sono chiesti in molti.

La bufera social scoppia al 69′ della sfida di San Siro, quando Bennacer nella propria area anticipa Pedro, che gli pesta il piede e va per terra.

Il fallo dello spagnolo sembra chiaro, ma Giacomelli fischia rigore con sicurezza e inspiegabilmente non viene corretto dal VAR.

I rossoneri protestano e chiedono a gran voce un check on field, ma il fischietto tira dritto per la sua strada e ammonisce anche Leao per proteste. 

Dieci minuti dopo un’altra frittata. Lancio per Calhanoglu nell’area dei giallorossi, Mancini prova ad anticipare il turco ma sbaglia l’intervento e con la gamba alta non prende né il pallone né l’avversario, che però si accascia a terra.

Giacomelli non ha dubbi e indica il dischetto tra le protested egli ospiti, ma ancora una volta non viene richiamato dal VAR e Ibra può segnare la doppietta personale prima del definitivo pareggio di Kumbulla. 

(Fonte Sportmediaset)

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home