Connect with us

home

Verona, Juric: “Juventus da affrontare come le altre, stiamo lavorando bene”

Ivan Juric, allenatore dell’Hellas Verona ha parlato a due giorni dalla trasferta contro la Juventus. Queste le sue dichiarazioni principali in conferenza stampa:

Abbiamo uno stile di gioco definito, abbiamo lavorato tanto per fare partite di spessore e adesso siamo ripartiti con questa idea, interpreti diversi. Affrontiamo la Juve come affrontiamo le altre, poi è chiaro che si chiede molto anche a loro, stanno migliorando“.

La difesa del Verona fra le migliori in Europa:Si è lavorato bene a livello difensivo, tutta la squadra anche se secondo me in certe situazioni ci è andata bene“.

Su Kalinic:Per attaccanti che vivono di scatto, movimento ed esplosività sta lavorando ma ci vuole tempo, non lo vedo pronto per iniziare. Pian piano la mia idea è inserirlo nelle partite, negli allenamenti e crescere di condizione“.

Un confronto con l’anno scorso: “Le ultime quindici partite le abbiamo dominate con possesso palla, era un calcio più sviluppato. La differenza è che facevamo gol, ora la difesa ha retto ma le giocate non sono ancora sincronizzate“.

I giovanissimi del Verona:Sono contento di tutti, sia Salcedo che Colley, Ilic, fino ad ora hanno risposto bene. Unica nota negativa è che non sono nostri giocatori“.

Juric conclude sui punti raccolti fino ad oggi: “Se ci salviamo, un grandissimo risultato guardando la rosa. Dobbiamo essere umili, concentrati. Partire così ti dà fiducia, abbiamo i punti giusti conquistati nelle partite diverse: meritavamo più con Parma e Genoa, meno con l’Udinese“.

Qui, il video della conferenza pubblicato dai canali ufficiali gialloblù.

 

DALLO STESSO AUTORE, PUOI LEGGERE:

Juventus, Kulusevki: “Qui non importa l’età, il mio ruolo…”

Chievo – Brescia, così allo stadio Bentegodi [LIVE]

Verona, Juric: “C’è fiducia ma non pretendiamo troppo. Il Genoa…”

Inghilterra-Danimarca 0-1, le parole di Kane e Southgate

Italia, Chiellini: “Periodo difficile ma andare avanti con precauzioni”

Italia, Mancini post Polonia: “Buona partita, non era facile, campo penalizzante”

Sassuolo, Carnevali: “Obiettivo mantenere la rosa, l’Europa…”

Verona, Kalinic: “Qui per giocare, decisivo Juric. Devo recuperare forma”

Atalanta, Gewiss ospiterà la Champions: che traguardo per Bergamo

Italia, Mancini: “Far bene anche per il ranking. Su Chiesa e Caputo…”

Parma, Darmian: “Gruppo fantastico, non vi dimenticherò”. Il suo messaggio

Manchester, Cavani ufficiale: “Onorato di essere qui”

Verona, Setti: “Kalic tutto nostro una pazzia, rosa rafforzata”

Fiorentina, Callejon: “Dopo Napoli, mi piace Firenze e stare in Italia. Non sono Chiesa”

Inter, Darmian ufficialmente nerazzurro: la nota

Sorrentino: “Atalanta subito forte, Gasperini come Conte e Iachini”

Lazio, Inzaghi: “Emergenza contro l’Inter ma grande carattere”

Lazio-Inter, Conte: “Preso gol nel momento migliore. Siamo sulla strada giusta”

Atalanta, Gasperini: “C’è consapevolezza, grandi partite ma si può migliorare”

loading...

Giornalista Pubblicista, laureato magistrale in Editoria e Giornalismo, Triennale in Lingue e Comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Da anni inviato a Verona dove seguo le squadre della città, e non solo.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home