Connect with us

editoriali

La lega di Serie A sta mettendo in imbarazzo il calcio italiano

Neanche 4 giorni fa la lega aveva stabilito, tramite un’assemblea straordinaria, la nuova regola sul rinvio delle partite a causa della positività al covid dei calciatori interessati, che oggi si trova a fare i conti con le lacune di tale provvedimento; difatti il caso Juve-Napoli sta portando alla luce un problema di competenza.

Già, perché la lega di Serie A, non solo ha paragonato il Covid ad un banale infortunio, presa dalla smania di dover concludere una stagione in tempi stretti, ma nel farlo non ha tenuto conto del fatto che la sua autorità cade di fronte a provvedimenti presi dalle autorità sanitarie e/o legislative.

In merito al posticipo della terza giornata di campionato la lega ha mantenuto il programma il match con la Juventus, ritenendo le 3 positività del Napoli non sufficienti a giustificare il rinvio, che nemmeno la società partenopea avrebbe chiesto, contando ben più di 13 elementi arruolabili per la trasferta.Ma di diverso avviso però è stata l’ASL di Napoli, che ha impedito alla squadra di partire per Torino.

Il fatto che la lega non voglia accettare questa sua non competenza in materia sta seriamente minando la credibilità del sistema calcio italiano.

loading...

Studente di Scienze della Comunicazione a Roma Tre; appassionato di calcio fin da bambino

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in editoriali