Connect with us

Calciomercato

Napoli: Con l’arrivo in prestito di Bakayoko, si chiude il mercato in entrata azzurro 👇

Ogni spina dorsale di una squadra rispecchia il carattere del proprio allenatore e l’eventuale arrivo di Tiémoué Bakayoko, anni 26, centrocampista che il Chelsea sta per lasciar partire in prestito secco, permetterebbe al Napoli di aggiungere alla qualità ormai storica – offerta dai vari Fabian, Zielinski, Insigne, Mertens – quella fisicità che da tempo mancava con tre “nuovi” acquisti di assoluto valore.

CHE COLPI – Nel mercato più strano e difficile degli ultimi anni, il Napoli ha giocato d’anticipo e con furbizia: ha acquistato Osimhen annunciandolo a ridosso dell’estate, ha aspettato gli ultimi giorni per cogliere un’opportunità di mercato ghiotta, ha resistito alle offerte per Koulibaly – un nuovo acquisto virtuale dato che la sua cessione sembrava scontata – restando fedele alla strategia iniziale: cederlo solo a determinate condizioni.

SPINA DORSALE – Ora, in rosa, Gattuso potrebbe ritrovarsi tre giganti, uno per reparto, attorno ai quali costruire la propria idea di calcio, il 4-2-3-1 che avrà bisogno di profondità, spirito di sacrificio e quell’equilibrio che Bakayoko – alto 1.90 come Fabian per una diga di giganti – potrebbe offrire grazie a doti atletiche e fisiche che Gattuso conosce bene avendole già sfruttate al Milan. 

Fonte: Napolinews

loading...

Redattore, appassionato di calcio italiano ed estero... Curo e seguo con molta attenzione tutti i migliori campionati esteri.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Calciomercato