Connect with us

home

I nostri pronostici per la 3ª giornata di Serie A

 

 

PRONOSTICI SERIE A

Eccoci con i pronostici della terza giornata di Serie A.

Partiamo con Fiorentina – Sampdoria. Tutte e due le squadre sono reduci da una brutta sconfitta subita in rimonta, in ambo i casi sanguinosamente. I Viola sono stati protagonisti di una gara pazza a San Siro contro l’Inter, subendo il definitivo gol del 4-3 appena prima del 90o, dopo essere stati due volta avanti nel corso del confronto. Circostanza ancor più clamorosa per la Doria che giocava in casa col neopromosso Benevento. Dopo essere andata sul 2-0, con le reti di Quagliarella e Colleynei primi venti minuti, la compagine genovese ha creduto di aver ormai vinto il confronto. I ragazzi di Ranieri non hanno però fatto i conti coi difensori goleador di Inzaghi i quali hanno segnato tutte e tre le reti giallorosse. Addirittura Caldirola si è reso protagonista di una doppietta all’esordio in Serie A! Quindi, tirando le somme, se i toscani possono almeno consolarsi col fatto che hanno ceduto all’Inter, la squadra ad oggi favorita per il titolo, e lo hanno fatto in trsferta, i Doriani arrivano davvero col morale sotto i tacchi per uno stop decisamente inatteso.

Passiamo a Sassuolo – Crotone. Per gli emiliani la partenza è stata piuttosto positiva con 4 punti conquistati nelle prime due giornate. Un bottino di cui essere soddisfatti anche perché sono rimaste ai box molte pedine importanti per il gioco di De Zerbi, con le prestazioni future che potranno solamente migliorare. Senza dubbio il calendario dei Nerazzurri ha aiutato, visti gli incroci contro Cagliari e Spezia, ma qui in casa con i sardi si è verificato un modesto 1-1 da migliorare assolutamente contro i calabresi. Lo score contro questi avversari è a dir poco esaltante: 6 successi in altrettanti confronti, una striscia in cui i locali hanno sempre segnato 2 reti, subendone complessivamente appena tre. Ben diverso è stato invece l’inizio del Crotone che è ancora fermo al palo con 0 punti conquistati. L’unico gol realizzato è stato quello di Riviere nella trasferta di Genova col Grifone, ma con risultato finale di 4-1 per gli altri.

Eccoci a Udinese – Roma, partita tra due squadre che cercano il riscatto dopo un inizio di stagione con poche luci e tantissime ombre. Soprattutto i friulani devono assolutamente provare ad invertire la rotta dopo le sconfitte subite contro il Verona e lo Spezia con 0 gol segnati e ben 3 subiti. Diverso il discorso dei capitolini che in classifica hanno solamente un punto per via della sconfitta a tavolino contro il Verona. In Friuli la squadra di mister Fonseca vuole rispettare il pronostico Udinese Roma della vigilia per coronare con il primo successo stagionale il percorso di crescita intrapreso con il pareggio contro la Juve.

Proseguiamo con Atalanta – Cagliari, che, stando alle quote, vede i Nerazzurri nettamente favoriti. I bergamaschi hanno già ottenuto due successi segnando in entrambi 4 reti, confermando che l’attacco sarà la loro arma migliore anche quest’anno. A dare valore a questa statistica il fatto che entrambe le affermazioni contro Cagliari e Lazio siano arrivate in trasferta. Di particolare rilievo è stato il colpaccio di Roma nel recupero del 1o turno, giocato mercoledì sera come clou del programma giornaliero. I lombardi hanno dominato per l’intero incontro, chiudendo avanti 0-3 la prima frazione. Uno strano scherzo del destino vuole che anche i sardi abbiano giocato contro la Lazio nel turno scorso, visto che la loro seconda partita si è tenuta nel weekend scorso. A differenza degli avversari però è arrivata una sconfitta per 0-2 che ha persino peggiorato l’esordio annuale con 1-1 di Reggio Emilia col Sassuolo.

Arriviamo a Benevento – Bologna, due compagini che hanno avuto praticamente un avvio identico in campionato: vittoria contro una squadra di metà classifica e sconfitta contro una big. Le Streghe hanno conquistato 3 punti pesantissimi in casa della Sampdoria con la vittoria in rimonta per 3-2 e poi hanno perso 5-2 contro l’Inter nell’esordio casalingo stagionale. La squadra di Mihajlovic, invece, ha perso in casa del Milan ma ha subito rialzato la testa travolgendo il Parma per 4-1 nel derby della via Emilia. Adesso è normale che entrambe vanno a caccia di punti per dare continuità al buon inizio: secondo il pronostico Benevento Bologna dei bookies saranno gli ospiti ad avere la meglio come successo nei confronti precedenti.

In contemporanea giocheranno anche il Parma contro il Verona e la Lazio contro l’Inter. Le due compagini Gialloblu arrivano in maniera opposta a questo scontro diretto: i Ducali con già due sconfitte sul groppone; gli Scaligeri senza aver perso nessuna delle due sfide iniziali. Addirittura, i veneti possono fregiarsi del primato in campionato, complice il successo per 3-0 a tavolino ottenuto sulla Roma per la querelle Diawara. Proprio la squadra di Juric ha però beneficiato del fattore campo in entrambe le circostanze, quindi andrà capito l’atteggiamento che terrà in uno stadio nemico. Il Parma ha avuto la sfortuna di esordire qui al Tardini contro il Napoli, tenendo duro sul pari fino all’ora di gioco. Preoccupante però è stata la sconfitta scorsa nel derby contro il Bologna con un pesante 4-1 subito in casa Rossoblu. Per Lazio – Inter, dopo le vittorie su Fiorentina e Benevento la sfida contro i capitolini è la prima vera prova del nove per gli uomini di Antonio Conte. Espugnare il fortino biancoceleste, infatti, è una impresa complicata visto che la Lazio in casa nella passata stagione ha perso solamente 2 volte. La stessa Inter è caduta a Roma lo scorso febbraio 2-1 sotto i colpi di Milinkovic ed Immobile che sono pronti a concedere il bis approfittando di una difesa interista che in questo avvio è sembrata ancora poco rodata.

Passiamo a Milan – Spezia. Sfida sulla carta alla portata di Calhanoglu e soci che in questo avvio di stagione hanno praticamente sempre e solo vinto. Il Diavolo, ancora privo di Ibrahimovic, però non deve fare l’errore di sottovalutare la compagine ligure che arriva all’appuntamento con il morale alle stelle per via della prima storica vittoria nella massima serie ottenuta sul campo dell’Udinese grazie ad una doppietta di Galabinov. Per i bookmaker la squadra di mister Italiano sembra avere poche chance di ottenere punti ma i rossoneri potrebbero arrivare alla sfida con poca benzina sulle gambe dopo il tour de force fatto in questo avvio di stagione.

Terminiamo con Juventus – Napoli. coi favori delle vigilia che restano per la squadra di Pirlo nonostante la prestazione poco convincente del turno scorso contro la Roma, e l’inizio invece sfolgorante dei partenopei che guidano la classifica a punteggio pieno. Anche se non ha più l’appeal di qualche stagione fa, complice il ridimensionamento delle ambizioni degli Azzurri, questa tra piemontesi e campani resta un match dalla grande rivalità calcistica. A maggior ragione dopo la finale di Coppa Italia di metà giugno scorso vinta proprio dalla squadra di De Laurentiis ai tiri di rigore. Sembra destino che l’incrocio diretto si verifichi sempre in situazioni di avvio. Oltre alla finale di coppa, avvenuta subito alla ripresa del calcio nostrano, questa gara di campionato si gioca al terzo turno e nella passata stagione fu al secondo, sempre nel fortino juventino.

Fiorentina – Sampdoria 2/10  ore 20.45

Quote: il segno 1 è quotato a 1.74; il segno X a 4.00; il segno 2 a 5.00.

Pronostico: Over 2.50.

 

Sassuolo – Crotone 3/10  ore 15.00

Quote: il segno 1 è quotato a 1.45; il segno X a 4.80; il segno 2 a 7.50.

Pronostico: 1.

 

Udinese – Roma 3/10  ore 20.45

Quote: il segno 1 è quotato a 5.50; il segno X a 4.10; il segno 2 a 1.67.

Pronostico: 2.

 

Atalanta – Cagliari 4/10  ore 12.30

Quote: il segno 1 è quotato a 1.28; il segno X a 6.50; il segno 2 a 12.00.

Pronostico: 1.

 

Parma – Verona 4/10   ore 15.00

Quote: il segno 1 è quotato a 3.00; il segno X a 3.20; il segno 2 a 2.60.

Pronostico: Under 2.50.

 

Benevento – Bologna 4/10   ore 15.00.

Quote: il segno 1 è quotato a 3.20; il segno X a 3.65; il segno 2 a 2.25.

Pronostico: Goal Sì.

 

Lazio – Inter   4/10   ore 15.00

Quote: il segno 1 è quotato a 3.10; il segno X a 3.80; il segno 2 a 2.33.

Pronostico: Goal Sì.

 

Milan – Spezia 4/10   ore 18.00

Quote: il segno 1 è quotato a 1.26; il segno X a 6.50; il segno 2 a 15.00.

Pronostico: Goal No.

 

Juventus – Napoli 4/10   ore 20.45

Quote: il segno 1 è quotato a 2.05; il segno X a 3.75; il segno 2 a 3.70.

Pronostico: Goal Sì.

 

L’analisi è fatta dal sito sportivo Superscommesse

loading...

Giornalista Pubblicista, Direttore Responsabile di Momenti di Calcio. Appassionato di calcio e laureando in Giurisprudenza all'Università Di Roma Tre

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home